Caos viabilità, Santoro lancia il "Piano Costiera": l'appello alle istituzioni

Il consigliere provinciale: "Ho chiesto all' Anas di ripristinare il divieto di transito degli autobus superiori agli 8 metri"

Il consigliere provinciale Dante Santoro attiva la sua operazione "fiato sul collo" sulla situazione drammatica del traffico in Costiera Amalfitana e presenta il Piano Costiera rivolto ad Anas, Provincia e Regione: "Deve finire l'era delle chiacchiere, servono interventi concreti da parte delle istituzioni dormienti. Ho chiesto all' Anas di ripristinare il divieto di transito degli autobus superiori agli 8 metri, inoltre stiamo suonando la sveglia al governatore della Regione ed al presidente della Provincia chiedendo di intensificare le corse via mare, urgono nuove corse pomeridiane e serali è inaccettabile che dalle 16 in poi non giri più un aliscafo a mare. Da domani sarò in sopralluogo nei luoghi del disagio, mi confronterò con cittadini, associazioni ed amministratori locali della Costiera, porteremo avanti questa battaglia per tutelare il diritto alla vivibilità violato per migliaia di cittadini e per preservare quest' immenso patrimonio del nostro territorio". 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento