Istat, calano gli studenti salernitani che si iscrivono all'Università: ecco i dati

In calo costante dopo il diploma il passaggio agli studi accademici. Un terzo dei giovani salernitani è senza lavoro e senza formazione

Cala il numero degli studenti salernitani che si iscrivono all’Università. E’ quanto emerge dai dati Istat relativi al 2017 e pubblicati nel dossier 2019: su 100 ragazzi/ragazze diplomati appena 43 accedono agli studi accademici.

I dati

Nel Salernitano - riporta Il Mattino - gli studenti che hanno deciso di proseguire la carriera formativa e accademica sono stati il 42.9%. L’anno precedente, invece, i neo diplomati che sono passati alle università della Campania o del Paese si attestavano sul 44.2%, mentre nel 2015 erano il 46%. Insomma, i numeri calano sempre di più con il trascorrere degli anni. Sempre secondo l’Istat, in provincia di Salerno la percentuale dei giovani senza formazione e senza lavoro, i cosiddetti “Neet”, rappresentano il 33.5%.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

Torna su
SalernoToday è in caricamento