Premiati da generali i bimbi delle “Medaglie d’Oro” vincitori del concorso “Ora di futuro”

Il VI Circolo Didattico Medaglie d'Oro di Salerno ha ricevuto una moderna lavagna interattiva multimediale e il giorno 4 giugno sarà consegnato l'attestato di Scuola Responsabile per l'impegno con cui alunni e docenti hanno aderito alla prima edizione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Sono oltre 2.600 le classi che hanno aderito in tutta Italia al concorso “Ora di Futuro”, 60 le classi/scuole vincitrici in 15 regioni.  Durante il corso dell’anno scolastico gli alunni di terza, quarta e quinta della Scuola Primaria, hanno vissuto un’avventura virtuale sull’isola tropicale di Mauaga, un percorso didattico innovativo, per insegnare ai bambini, attraverso attività laboratoriali e ludiche, a fare scelte responsabili su salute, ambiente e benessere in linea con quanto indicato dall’Agenda per lo Sviluppo sostenibile 2030 e Indicazioni Nazionali e nuovi scenari (MIUR 2018). La scuola primaria “Medaglie d’Oro” di Salerno si è aggiudicata uno dei prestigiosi premi messi in palio dal concorso legato al progetto, vincendo una moderna Lavagna Interattiva Multimediale e l’attestato di “ Scuola Responsabile”, per l’impegno profuso da alunni ed insegnanti nella realizzazione del progetto. Oggi, alla presenza della Dirigente Scolastica Anna Maria D’Angelo, del   Dott. Antonio Caputo, quale rappresentante di Generali e della Dott.ssa Ester Parlato, quale rappresentante di una delle Onlus che hanno promosso il progetto, è avvenuta la premiazione e la consegna dei “passaporti” agli alunni.

I più letti
Torna su
SalernoToday è in caricamento