"Age of Uranus": il gioco di ruolo "made in Salerno" approda su Kickstarter

Un team creativo salernitano capitanato da Gianluca dell'Osso e da Pierluigi Cava, ha datp alla luce "Age of Uranus"

Un gioco di ruolo made in Salerno approda su Kickstarter. Un team creativo salernitano capitanato da Gianluca dell'Osso e da Pierluigi Cava ha fatto approdare Age of Uranus sul sito web americano di finanziamento collettivo. La campagna, iniziata il primo settembre, si concluderà il 1° ottobre. Al raggiungimento del traguardo designato, il gioco verrà prodotto e distribuito in tutto il mondo.

Il gioco

Age of Uranus è un gioco di ruolo basato sulla narrativa e sull'interpretazione dei personaggi. Nell'ambientazione del gioco, il mondo, come noi lo conosciamo, è sempre stato governato dagli ultraumani, alias esseri umani che, attraverso il Dogma (un'energia che pervade ed interagisce con l'intera realtà), hanno trasceso la normale natura umana. Questi esseri vivono tra gli umani, ma li governano in segreto attraverso le società corporative che agiscono alla luce del sole. Ma non è tutto: il mondo degli ultraumani è diviso in fazioni ed in livelli di governo e ciascuno di loro vive tutte le emozioni umane all'estremo. Il sistema di gioco è supportato dalle Icon-Drive, un sistema di carte che rappresentano tutti i principali NPC (personaggi non giocanti) che non sono solamente dei personaggi piatti, ma caratterizzati da storie ed intrecci narrativi, rappresentando uno dei fulcri del gioco.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il commento dei creatori

A presentare la campagna kickstarter ci hanno pensato Gianluca dell'Osso, creatore e scrittore del gioco, e Pierluigi Cava co-crecreatore, game designer e direttore editoriale del gioco: "Dopo anni di gioco ed una continua ricerca di una soddisfazione ruolistica, con sopra ogni cosa il divertimento, siamo riusciti, secondo noi, a realizzare un prodotto capace di racchiudere questi concetti e queste passioni. Ad aprile 2019 abbiamo presentato il progetto al Play di Modena, la più grande fiera del gioco da tavolo italiana, dove con nostro immenso piacere e soddisfazione, abbiamo ottenuto una grande partecipazione, un forte sostegno e tantissimi parere positivi".

La campagna

La campagna kickstarter ha come obiettivo il raggiungimento di 40.000€ che serviranno per la produzione del gioco. Partecipando alla campagna (raggiungibile a questo link>>>Age of Uranus) si potrà prenotare una copia del gioco (3 manuali ed un volume con la prima stagione) e diversi extra tra i quali le Icon-Drive disegnate da Paolo Pantalena, disegnatore della DC Comics. Esistono, come nella tradizione Kickstarter, diversi livelli di finanziamento che danno diritto a diversi extra. Raggiunto l'obiettivo minimo, il gioco verrà prodotto in 9 mesi. "Se la campagna dovesse andare bene, abbiamo intenzione di aprirne di nuove per realizzare altre 8 stagioni": hanno annunciato dell'Osso e Cava. Un progetto ambizioso per un team creativo tutto made in Salerno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento