La "Casa del pescatore a Castellabate": un viaggio attraverso la storia e le arti marinare

Grazie alla collaborazione dell'Associazione Archeologico-Culturale Archeonautilus si potranno ammirare le anfore e le ancore recuperate dai pescatori del luogo, trasportate dalle navi onerarie romane ormeggiate e transitate nella baia di Castellabate

Anche quest'anno sarà possibile l'Antiquarium comunale di Castellabate noto come La Casa dei Pescatori. Grazie alla collaborazione dell'Associazione Archeologico-Culturale Archeonautilus, infatti, si potranno ammirare le anfore e le ancore recuperate dai pescatori del luogo, trasportate dalle navi onerarie romane ormeggiate e transitate nella baia di Castellabate durante il lungo periodo della loro frequentazione storica del nostro territorio.

La visita

Gli utenti, durante la loro visita, potranno ricevere numerose informazioni sul patrimonio archeologico e paesaggistico di Castellabate. Sarà, inoltre, possibile prenotare interessanti escursioni archeo-naturalistiche nei luoghi più caratteristici del territorio, alla scoperta della Cava dei Rocchi, della bellissima Baia del Sauco e dell'Approdo greco-romana di San Marco. Per le scuole, invece, saranno proprio i pescatori a trasmettere alle nuove generazioni la passione per le arti marinare.

L'obiettivo

"L’obiettivo - ha spiegato Assunta Niglio, consigliere delegato all’Area Marina Protetta e alla Pesca - è quello di offrire strumenti di conoscenza volti a diffondere la cultura, la passione ed il rispetto per il mare. Da qualche anno lavoriamo in sinergia con rappresentanti della pesca professionale, sportiva, subacquea, appassionati di vela e canoa, formando una vera e propria Squadra del Mare, che ringrazio ancora una volta

Per info e prenotazioni itinerari archeologici 3351318419. Per le arti marinare, l'Associazione Pescatori 3394065381.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Mare sporco a Salerno: denunce e proteste dei cittadini

  • Sette cartomanti in poche centinaia di metri: nuova "invasione" sul lungomare

I più letti della settimana

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Colto da malore appena arriva in azienda: morto 49enne ad Atena Lucana

  • Incidente a Giovi: è morta Eleonora, l'amica della famiglia Scannapieco

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Incidente a Giovi: ecco le condizioni di salute dei quattro feriti

Torna su
SalernoToday è in caricamento