← Tutte le segnalazioni

Altro

Angri, i sanitari della Castello salvano la vita ad una bimba di due anni

Una bambina di appena due anni ha avuto una crisi respiratoria mentre si trovava nell'asilo nido di viale Europa. Erano circa le 15.30 di questo pomeriggio, quando la piccola ha avvertito la crisi, forse legata da epilessia per febbre. Immediati sono scattati i soccorsi che hanno allertato il 118. Sul posto immediato l'arrivo dei sanitari del Pronto Intervento della Castello, che hanno dovuto praticare la respirazione bocca a bocca, perché la piccola si presentava cianotica e aveva evidenti difficoltà respiratorie.

Decisiva l'esperienza del medico di bordo. Grazie alla respirazione bocca a bocca la bambina è ritornata a respirare da sola, per poi continuare ad essere aiutata dal pallone ambu. Trasportata nel nosocomio di Nocera Inferiore la piccola ora è ricoverata nel reparto di pediatra in osservazione, e grazie alle cure dei sanitari del 118 e dell'ospedale respira autonomamente ed è fuori pericolo di vita. Gli angeli del soccorso ancora una volta sono stati provvidenziali.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
SalernoToday è in caricamento