Spiaggia libera sommersa da calcinacci e reti metalliche: la segnalazione

Tra calcinacci e reti metalliche è davvero difficoltoso riuscire a poggiare l'asciugamano per farsi un bagno. I cittadini, quindi, chiedono la bonifica immediata della spiaggia per renderla nuovamente accessibile a tutti

La foto della segnalazione

Continuano ad arrivarci segnalazioni in merito allo stato delle spiagge libere salernitane all'inizio della stagione balneare 2018. In questa occasione ci è stato segnalato l'estremo degrado in cui versa una delle discese a mare più amate e frequentate dai salernitani, ossia la spiaggia confinante con quella dell'Hotel Baia. Tra calcinacci e reti metalliche è davvero difficoltoso riuscire a poggiare l'asciugamano per farsi un bagno. I cittadini, quindi, chiedono la bonifica immediata della spiaggia per renderla nuovamente accessibile a tutti.

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • "Do 1000 euro a chi restituisce il cellulare alla mamma di Alessandro": l'appello di un nostro lettore

  • Dramma a Nocera, precipita dal tetto di una scuola: muore operatore

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Festeggiano il matrimonio in un ristorante ma non pagano il conto: neo sposini nei guai

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

Torna su
SalernoToday è in caricamento