Bustine con deiezioni canine abbandonate per strada: la segnalazione

Un nostro lettore ci ha segnalato la brutta abitudine di alcuni salernitani padroni di cani che, pur raccogliendo le deiezioni dei loro animali con delle bustine, abbandonano le stesse per strada incuranti del loro smaltimento

La foto della segnalazione

Un nostro lettore ci ha segnalato la brutta abitudine di alcuni salernitani padroni di cani che, pur raccogliendo le deiezioni dei loro animali con delle bustine, abbandonano le stesse per strada incuranti del loro smaltimento. Capita, infatti, che, gli escrementi canini vengano raccolti solo apparentemente in quanto, girato l'angolo della strada, gli stessi proprietari, in realtà, abbandonano le bustine nelle aiuole o sui marciapiedi. La segnalazione si riferisce in particolar modo a via Prudente ma il comportamento è abbastanza diffuso in tutta la città. Si chiedono, quindi, punizioni esemplari per chi attua questo genere di comportamenti che danneggiano l'immagine e, soprattutto, la salubrità delle nostre strade.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Dramma a Baronissi, uomo si suicida in casa: il cordoglio di Valiante

Torna su
SalernoToday è in caricamento