Melma marrone e gabbiano morto in mare a Salerno: la denuncia di una lettrice

Le foto sono state scattate, questa mattina, nello specchio d'acqua che bagna il litorale di Torrione

Il gabbiano morto

Nonostante la stagione estiva sia, di fatto, sia già iniziata da diversi giorni, il mare di Salerno continua ad essere sporco. Questa mattina, ad esempio, nello specchio d’acqua che bagna la spiaggia di Torrione, sono comparsi oggetti in plastica e legna galleggianti, melma marrone e persino un gabbiano morto.  A segnalarlo alla redazione di Salernotoday è una lettrice, davvero indignata, che ci ha anche inviato diverse foto. L’auspicio è che episodi del genere non si verifichino più soprattutto con l'inizio dell'estate.

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli, dall’abito agli accessori

  • Mare sporco e cattivi odori: l'acqua sporca rovina la domenica ai salernitani

I più letti della settimana

  • Muore a 8 mesi nell'ospedale di Nocera, la famiglia già attenzionata: fissata l'autopsia

  • Incidente tra Salerno e Baronissi, scontro tra auto e moto: muore noto anestesista

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Muore a 8 mesi, il racconto choc della madre: "Ecco cosa le faceva mio marito"

  • Incidente tra Salerno e Baronissi: comunità sotto choc per la morte del dottor Maucione

  • Statale Amalfitana: noto avvocato si lancia giù dal burrone e muore: spunta una lettera

Torna su
SalernoToday è in caricamento