← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Pagani black out: strade al buio e vandalismo notturno

Pagani cade nel buio, materialmente e metaforicamente. Molte strade nella notte tra giovedì e venerdì sono rimaste al buio per ore, da via Cesarano a via De Gasperi, da via Corallo a via Caduti di Superga, da via Filettine a via Montalbino. “Pagani medievale? Macché qui siamo tornati all'era troglodita!”, ironizza un cittadino. Ma il problema si protrae da diverse settimane e in molte strade come via Tortora: “Stiamo da ottobre. Sapete la risposta del sindaco? Dobbiamo fare una gara d'appalto”, ha raccontato una residente. “Solo per cambiare una lampadina, che essendo rotta fa contatto e salta tutta l'illuminazione”. Al contrario in via Trotta i lampioni sono rimasti accesi giorno e notte tra mercoledì e giovedì. Un paese in tilt non solo per la questione illuminazione: cumuli di rifiuti sono sparpagliati un po’ ovunque per le strade di Pagani e gli atti vandalici si ripetono a ritmo serrato soprattutto nelle ore notturne e nelle zone di periferia: “Sabato notte hanno squarciato i pneumatici delle auto parcheggiate al lato della chiesa ''San Vito '' arrivando fino al Parco degli Aranci”, spiega un altro cittadino, mentre episodi simili si sono registrati anche in via Barbazzano. “La città ha bisogno di un Comune amico, vicino alle esigenze dei cittadini, non di una serie, infinita, di spettacolini, ridicoli ed inutili, solo spreco di denaro pubblico, utilizzati come passerelle di visibilità da amministratori, altrimenti del tutto sconosciuti, e di continui rimpasti di pizzaioli incapaci. Con tutto rispetto e stima per i veri pizzaioli”, commenta un cittadino paganese. Intanto in via della Repubblica per l’ennesima volta sono accorse due volanti dei carabinieri per identificare i ragazzi che si intrufolano nel cortile del plesso scolastico “A. Manzoni” ormai in balia di giovani in cerca di baldoria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
SalernoToday è in caricamento