Scooter indisciplinati vicino al parcheggio del Faro: alunni a rischio

Gli scooter rischiano di investire i pedoni di turno, con manovre azzardate per introdursi nell'area di sosta e godere di un'abusiva scorciatoia

Foto Dario Salzano

Sfrecciano come stessero gareggiando, tagliando la strada ai pedoni, tra i quali, sfortunatamente, anche bambini di ritorno da scuola. I centauri indisciplinati che, per abbreviare il loro percorso, deviano all'interno del parcheggio del faro della Giustizia, nei pressi della Cittadella Giudiziaria, rappresentano un pericolo per chi percorre a piedi il marciapiede.

L'appello

Gli scooter, infatti, rischiano di investire i pedoni di turno, con manovre azzardate per introdursi nell'area di sosta e godere di un'abusiva scorciatoia: "Specie ad ora di pranzo, sono molti i bambini che percorrono il marciapiede che costeggia quel parcheggio, ma, nonostante questo, alcuni centauri, salendo sul  marciapiede, si gettano nel parcheggio per percorrerlo ed uscirne, in modo da risparmiare un bel tratto di strada - denunciano i genitori di alcuni alunni  della scuola Calcedonia - La soluzione potrebbe essere una recinzione per impedire tale pericoloso comportamento". Accorato, dunque, l'appello all'amministrazione comunale, affinchè provveda a metter in sicurezza la zona pedonale.

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • "Do 1000 euro a chi restituisce il cellulare alla mamma di Alessandro": l'appello di un nostro lettore

  • Dramma a Nocera, precipita dal tetto di una scuola: muore operatore

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Festeggiano il matrimonio in un ristorante ma non pagano il conto: neo sposini nei guai

  • Salerno, i Nas chiudono laboratorio di analisi: sequestri anche in provincia

Torna su
SalernoToday è in caricamento