giovedì, 24 aprile 5℃

Genny, la dolcissima cagnetta abbandonata in mezzo ai rifiuti

L'hanno abbandonata in mezzo ai rifiuti, insieme alla sua sorellina di zampa che, a differenza sua, ha trovato subito una nuova casa. La piccola Genny sogna di svegliarsi dal tremendo incubo che sta vivendo

Marilia Parente13 luglio 2012
1

L'hanno trovata mentre guaiva, in mezzo ai rifiuti di una discarica di Mercato San Severino. La dolce Genny, di soli sei mesi, taglia media piccola, è stata recuperata insieme alla sua sorellina di zampa che, a differenza sua, è stata immediatamente adottata. La cagnolina, dunque, ha subito un tremendo abbandono: i suoi ex-proprietari l'hanno lasciata sola e senza acqua, tra la spazzatura, in un posto isolato e maleodorante, molto diverso da una dignitosa cuccia.

Annuncio promozionale

Alcuni volontari, udendo per puro caso i lamenti delle cagnette, si sono precipitati sul posto per recuperarle. Nonostante la sua triste esperienza, Genny non ha perso la voglia di giocare e di fidarsi dell'uomo. Per farla svegliare dal terribile incubo ed evitare finisca in canile, è possibile contattare Assunta Salvino, delegata Lega Nazionale per la Difesa del Cane - sezione Pellezzano - telefonando al numero 3392238705.

Assunta Salvino
abbandoni
adozioni
cani

1 Commenti

Feed
  • Avatar di Assunta

    Assunta La dolcissima Genny è stata adottata

    il 20 luglio del 2012