Tutti in campo per Amatrice: presentata la gara di beneficenza in programma il 15 gennaio allo stadio Arechi

I biglietti sono già in vendita, al costo di 10 euro. Saranno presenti tante vecchie glorie della Salernitana. Il commissario tecnico Giampiero Ventura trascorrerà a Salerno il suo compleanno

Presentazione amichevole di beneficenza per Amatrice


Tutti in campo per Amatrice. Stamattina al Comune di Salerno, è stata presentata la gara amichevole a sfondo benefico che il 15 gennaio, allo stadio Arechi, alle ore 15, richiamerà il pubblico delle grandi occasioni per questo evento di solidarietà. La Salernitana, nei giorni scorsi, si era recata con il direttore sportivo Angelo Fabiani ad Amatrice per consegnare l’invito ufficiale al sindaco laziale Sergio Pirozzi, che siederà in panchina all’Arechi. Il suo collega e “avversario” sarà il commissario tecnico della Nazionale, Giampiero Ventura. Chi affollerà curva Sud e tribuna potrà vedere all’opera la Salernitana delle vecchie glorie e la Nazionale artisti.

In granata sfileranno Di Napoli, Breda, i fratelli Tedesco, Luca Fusco, Gattuso, Facci, Cudini, De Cesare, Ferraro, Chimenti, Pisano, Tosto e tanti altri. Gli artisti avranno un portiere d’eccezione, Stefano Tacconi. Nella stessa squadra, l’attore Antonio Zequila, i cantanti e musicisti Agostino Penna, Marco Colavecchio, Cristiano De André, Luca D’Arbenzio. Presente anche il cast della serie Tv “Gomorra”: Fortunato Cerlino, Carmine Monaco, Carmine Battaglia, Antonio Ciccone. La madrina è Alessia Macari che ha da poco vinto il Grande Fratello vip. Stamattina sono stati svelati ulteriori dettagli della kermesse nella conferenza. I biglietti costano 10 euro e sono in vendita anche presso la sede della Salernitana, allo stadio Arechi, dalle ore 10 alle 15 e dalle ore 15.30 alle 18.30. Il ricavato sarà devoluto alle popolazioni colpite dal sisma.

“Ci sarà massiccia adesione da parte delle vecchie glorie della Salernitana e dei tifosi – ha annunciato il direttore sportivo dei granata, Angelo Fabiani – Tutti faranno di tutto per esserci. Alcuni esempi? L’ex difensore della Salernitana. Mirko Cudini, sta cercando di posticipare una gara del campionato dilettanti ed ha addirittura avanzato una richiesta formale al Comitato regionale Marche della Lega Nazionale Dilettanti. Il Commissario Tecnico Giampiero Ventura sarà ben lieto di trascorrere qui a Salerno la festa del suo compleanno, il 14 gennaio, vigilia dell’amichevole di beneficenza. Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice, esporrà la maglia della Salernitana nel museo che sarà presto allestito”.

Emozionato Luca Fusco, vecchio capitano granata: “Da calciatore della Salernitana è sempre bello tornare in campo all’Arechi ed è un privilegio farlo per finalità benefiche. Non c’è bisogno di fare alcun appello alla tifoseria salernitana: si è sempre distinta per passione e per generosità e sono certo che ancora una volta riempirà gli spalti dello stadio”. Conclusione affidata ad Angelo Caramanno, assessore comunale allo sport: “L’amministrazione al completo ci sarà. Questa è una manifestazione nella quale non esistono maggioranza e opposizione ma soltanto i colori di Salerno. Invito alcuni consiglieri comunali a fare magari una forzatura, facendosi promotori dell’apertura di uno sportello di vendita da aggiungere ai canali ufficiali, allo scopo di invitare quanta più gente è possibile all’acquisto del tagliando d’ingresso allo stadio. Questa è la nostra partita, della Salerno solidale e che sa essere coesa quando è il momento di farlo. La partita del cuore la devono vincere Salerno, i tifosi, i biglietti venduti e il ricavato che riusciremo a devolvere ad Amatrice”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento