Verona - Salernitana, dietrofront prefettura su vendita dei biglietti

La prefettura di Verona ha disposto la vendita dei tagliandi solamente per i possessori della tessera del tifoso. Intanto la squadra disputa questa mattina una partita amichevole a porte chiuse

Caos biglietti per la trasferta di Verona: dopo l'annuncio dell'osservatorio del Viminale sulle manifestazioni sportive, che apriva anche ai non possessori della tessera del tifoso, nella giornata di ieri è arrivato il dietrofront della prefettura di Verona che, recepite le indicazioni del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, ha ritenuto di dover adottare le seguenti prescrizioni: i biglietti saranno in vendita sino a tutta la giornata di sabato 11 giugno per i residenti della regione Campania possessori della tessera del tifoso; il giorno della gara invece i biglietti saranno in vendita solamente ai residenti della regione Veneto. Intanto questa mattina i granata saranno impegnati in una partita amichevole a porte chiuse e domani la Salernitana partirà alla volta del Veneto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • Bloccano l'auto di una donna e poi la prendono a schiaffi: due arresti a Battipaglia

Torna su
SalernoToday è in caricamento