Brescia - Salernitana: le probabili formazioni

Per l'insidiosa trasferta in terra lombarda, Sannino conferma quasi in blocco la formazione che ben ha impressionato contro il Benevento. Tra le novità, il rientro di Odjer dal 1'. Ritorna in auge la premiata ditta del gol "Co-Do"?

Beppe Sannino (Foto: G. Gambardella

"A Brescia all'insegna della continuità". Ne è convinto mister Beppe Sannino in vista dell'insidiosissimo match del Rigamonti, tana delle rondinelle biancoblù: dalla Lombardia infatti, il trainer granata vuole assolutamente tornare a casa con un risultato positivo, anche per dare un seguito all'importante vittoria "scacciacrisi" conseguita nel match contro il Benevento. E per centrare l'impresa, il tecnico sembra propenso a confermare domani pomeriggio uomini e schemi proposti in occasione del derby. Sono solo due infatti i ruoli che potrebbero essere interessati da un piccolo turn-over rispetto alla gara precente, ovvero quello della mezz'ala destra e quello del centravanti. La linea mediana infatti vedrà quasi certamente il rientro del preziosissimo Odjer, che avrà l'arduo compito di francobollarsi allo sgusciante Morosini; in attacco invece Donnarumma potrebbe rilevare lo stakanovista Rosina, l'unico calciatore di movimento della rosa granata - dall'inizio del campionato ad oggi - ad aver giocato tutte le gare (primato che il fantasista calabrese condivide con il solo Terracciano).

Oltre agli uomini, anche il modulo dovrebbe seguire la falsa riga di quello visto domenica scorsa contro gli stregoni, ovvero un 3-5-2 molto elastico che in fase di possesso palla può diventare un 4-4-2 (grazie anche all'asse Zito-Vitale che ben ha impressionato contro il Benevento). Pertanto, partendo dalla difesa, davanti a Terracciano si dovrebebro schierare Perico, Bernardini ed il confermatissimo Luiz Felipe Marchi (nonostante il recupero di Tuia e Mantovani, il giovane brasiliano ha guadagnato sul campo i galloni da titolare per la trasfera lombarda) al centro, sugli esterni invece conferme in vista anche per Vitale e Improta. A centrocampo, detto del ritorno dal 1'di Odjer come interno destro, saranno Della Rocca e Zito a completare con ogni probabilità la linea mediana (Busellato sembra avere meno chances). In attacco invece - complice l'idea del tecnico di voler far rifiatare Rosina -  crescono le quotazioni per un ritorno in auge della coppia Coda-Donnarumma: la premiata ditta "Co-Do"è stata più volte provata in questa settimana di lavoro, ed è pronta ad ottenere l'imprimatur del tecnico. Le rondinelle sono avvisate...  

Le probabili formazioni: 

Brescia (4-3-1-2): Minelli, Somma, Untersee, Calabresi, Racine, Ndoj, Bisoli, Martinelli, Morosini, Caracciolo, Terragrossa.
Allenatore: Brocchi

Salernitana (5-3-2): Terracciano, Perico, Bernardini, Marchi, Improta, Vitale, Della Rocca, Odjer, Zito, Coda, Donnarumma. 
Allenatore: Sannino

Arbitro: Sig. Valerio Marini della sez. di Roma 1

Stadio Rigamonte di Brescia (H.15)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

Torna su
SalernoToday è in caricamento