Salernitana bende e cerotti, Ventura: "Uomini contati, Di Tacchio e Dziczek possono giocare insieme"

Ventura: "In base alle risposte che i ragazzi mi daranno, capiremo quanto lavoro c’è ancora da fare. Dobbiamo lavorare per costruire qualcosa di importante, bisogna creare fondamenta solide per il futuro"

Jaroszynski recuperato all'ultimo istante ma in precarie condizioni, Cicerelli, Firenze e Giannetti non convocati, ma in gruppo da martedì. Ventura fa la conta dei superstiti e domani allo stadio Arechi, contro l'Entella che ha 15 punti come la Salernitana, farà la conta dei disponibili. Dziczek e Di Tacchio si accingono a giocare insieme. Sarà una partita importante per il cammino dei granata, in frenata prolungata da un mese.

Le dichiarazioni pre gara

Gian Piero Ventura ha presentato la partita nella conferenza stampa che si è svolta allo stadio Arechi. Ecco le sue dichiarazioni: "Domani dobbiamo dare una risposta dopo il brutto primo tempo di Pisa. Ancora non ho deciso la formazione perché bisogna fare delle valutazioni precise, alcuni calciatori non stanno benissimo e sono da verificare. La Virtus Entella sta giocando bene e sta facendo risultati meritati. L'affrontiamo in un momento in cui stanno benissimo quindi non sarà una partita semplice e sarà un'ulteriore verifica sul piano del carattere. In base alle risposte che i ragazzi mi daranno, capiremo quanto lavoro c’è ancora da fare. Dobbiamo lavorare per costruire qualcosa di importante, bisogna creare fondamenta solide per il futuro. Dobbiamo prendere coscienza delle nostre potenzialità e lavorare sui difetti senza avere paura di sbagliare. Abbiamo margini di miglioramento molto alti. Bisogna crescere sul piano delle conoscenze e della personalità ma se i ragazzi mantengono la stessa disponibilità mentale avuta fino a questo momento credo che faranno grandi passi in avanti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Coronavirus in Campania, De Luca scrive ai presidi: "Annullare le gite"

  • Emergenza Coronavirus: corsa in farmacie e supermercati, costo degli igienizzanti alle stelle

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento