Salernitana, a Catanzaro lo sprint per il primo posto

I Granata, incerottati, hanno l'occasione di portarsi a +2 sul Benevento, che nell'anticipo ha pareggiato a Caserta. Sicuri assenti Calil e Colombo. Nalini quasi out

Foto di Massimo Pica (archivio)

31esimo atto del campionato, 31esimo giro, 31esima corsa. Per i Granata, in quel di Catanzaro contro la squadra giallorossa apparentemente più obiettivi in questa stagione, c'è un appuntamento con la vittoria da non steccare per divincolarsi dalla morsa del Benevento, che ha impattato per 0-0 a Caserta, per il primo posto solitario. Calcio d'inizio fissato alle ore 12,30 di domani. Gioco di allunghi, rimonte, sorpassi e controsorpassi tra Salernitana e Stregoni in questo ultimo scorcio di campionato, nel quale mancano otto partite al termine prima dell'appendice play-off a cui sarà costretta la seconda della classe per la promozione in Serie B. Sarà 4-3-3 al Ceravolo per la compagine di Menichini. Assenti Colombo e Calil, usciti malconci (il primo comunque squalificato) nella nefasta serata della gara interna contro il Matera. In difesa ci sarà, dunque, Tuia sull'out destro, mentre il trittico d'attacco che va profilòandosi dovrebbe essere formato da Negro, Mendicino e Gabionetta. In caso di un, a tutt'ora, improbabile recupero di Nalini, alle prese con un infortunio al ginocchio, sarà Negro ad accomodarsi in panchina.  In mediana è probabile un accantonamento, almeno dal 1', di Favasuli con l'innesto di Bovo a fare reparto con Pestrin, che agirà al centro, e Moro sull'out sinistro.  Vedremo se all'ora del pranzo domenicale ci sarà il dolce della vittoria per i tifosi Granata. Arbitra la gara Baroni della sezione di Firenze.

Probabile FORMAZIONE SALERNITANA (4-3-3): Gori; Tuia, Lanzaro, Trevisan, Franco; Bovo, Pestrin, Moro, Gabionetta, Mendicino, Negro. All.: Menichini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

  • Coronavirus: due salernitani rientrati da Lodi si presentano al Ruggi, test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento