Centenario granata: il Comune chiama Mietta e Demo Morselli

Poiché i tifosi non sarebbero stati d’accordo, non dovrebbero essere invitati esponenti societari e tesserati dell’attuale gestione fatta eccezione per Gigi Genovese e il salernitano Salvatore Avallone

La presentazione

E’ tutto pronto per la festa del centenario della Salernitana, organizzata dal Comune di Salerno, che si terrà ufficialmente il 19 giugno, alle ore 21, in Piazza della Concordia con tanti uomini simbolo delle diverse epoche della Salernitana. Mietta con l'intramontabile "Vattene Amore", colonna sonora della mitica promozione del '90, e Demo Morselli accompagneranno in musica l'ingresso dei granata di tutti i tempi. Poiché i tifosi non sarebbero stati d’accordo, non dovrebbero essere invitati esponenti societari e tesserati dell’attuale gestione fatta eccezione per Gigi Genovese e il salernitano Salvatore Avallone.

La festa

I festeggiamenti incominceranno il 19 giugno, alle ore 18, con una Santa Messa all’interno del Duomo in memoria di tutti i tifosi defunti. Successivamente si proseguirà con un corteo che partirà ad un orario simbolico (ore 19.19) dalla stazione ferroviaria ed attraverserà le strade del centro per poi confluire in Piazza della Concordia. A seguire, in tarda serata, gli ultras Ums organizzeranno un loro momento autonomo con fuochi pirotecnici sul Molo Masuccio Salernitano. Il giorno 20 giugno partita di calcio sulla sabbia insieme a vecchie glorie.

L’alba

Il giorno precedente, 18 giugno, allo stadio Arechi, tutti i gruppi ultras (tranne Ums) attenderanno l’alba del nuovo secolo granata con una festa/spettacolo musicale insieme ad altri tifosi gemellati - come quelli del Bari, Regina, Brescia – alla quale saranno presenti anche dei rapper come, ad esempio, Peppe Soks. Ci saranno anche giochi e tanto divertimento per i piccoli tifosi granata.

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

  • "Nero di m...." rissa su Corso Garibaldi a Salerno: arrivano i carabinieri

Torna su
SalernoToday è in caricamento