Due mesi al Centenario: a Salerno il primo balcone imbandierato

Il primo striscione è comparso oggi in via Settimio Mobilio, in pieno centro. La Salernitana si appresta a festeggiare i suoi primi cento anni di storia

La Salernitana stenta ma il tifoso sogna. "Che vuoi che sia, in ogni categoria", cantavano gli ultras qualche anno fa, ai tempi della retrocessione e poi del default che mortificò la piazza e incenerì la Salernitana. Quei tempi della fideiussione per l'iscrizione consegnata all'ultimo istante utile sono lontanissimi ma la "piazza" vive con difficoltà e scoramento il particolare momento della squadra, impaludata nel limbo della classifica.

La scintilla

Solo una scintilla può far divampare l'incendio nei cuori granata. La scintilla è il Centenario in arrivo, quel 19 giugno 2019 che è il compleanno di una "squadra col nome da femmina", come scriveva Alfonso Gatto. Eccola, la scintilla: i 100 anni saranno festeggiati in ogni caso e accadrà in modo "solenne" in un mix quasi liturgico di sacro e profano, come merita la Bersagliera. In città è già gara al primo striscione, al primo balcone imbandierato, perché anche questo è salernitanità, appartenenza. Lo striscione è comparso oggi, 19 aprile, a due mesi dal compleanno di "Sua Maestà la Salernitana".

Lo striscione

Il primo drappo è stato esposto in via Settimio Mobilio, sul balcone del signor Raffaele Leone. Tifoso sfegatato della Salernitana, ha scelto due parole, "Amore Eterno", e le ha incorniciate in un drappo che presenta agli estremi il numero 100 in una corona di alloro e il simbolo dell'ippocampo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Approfitta dell'assenza dei genitori per palpeggiare una ragazzina: operaio arrestato a Montecorvino

  • Cronaca

    Tir perde carico di frutta: la Tangenziale di Salerno paralizzata dal traffico

  • Cronaca

    Malore improvviso sul posto di lavoro: muore 34enne originario di Altavilla

  • Cronaca

    Battipaglia: molesta una ragazzina, poi chiama gli amici e picchiano a sangue il padre

I più letti della settimana

  • Cilento, avvistato pesce-killer nel mare di Palinuro

  • Tromba d'aria in Costiera: caos tra Maiori e Ravello

  • Masso si stacca dal costone e colpisce un'auto: conducente in ospedale

  • Eboli, annullato il concerto di Raf e Tozzi: ecco come ottenere il rimborso

  • Furto in una casa di Giovi, vittime narcotizzate e derubate di notte

  • Toscana, rapinato e picchiato a sangue commerciante salernitano

Torna su
SalernoToday è in caricamento