Centenario a Salerno, Delio Rossi accolto dal sindaco e dal Vikingo

Presenti, tra gli altri, la moglie Maria Rosaria e il vescovo Bellandi. Accompagnato dalla moglie Maria Rosaria, Delio Rossi ha parlato anche del prossimo derby spiegando che "la sfida alla Juve Stabia è stato uno dei momenti più belli e forti della mia carriera

La copertina è del libro "Una partita lunga un secolo", scritto dal giornalista Angelo Scelzo e da Luigi Narni Mancinelli, presentato a Palazzo di Città. La controcopertina, invece, è tutta sua, di Delio Rossi, il "profeta" di Rimini, il nocchiero della Salernitana promossa in serie B dopo la finale playoff contro la Juve Stabia (che torna d'attualità) e soprattutto al timone dello squadrone che conquistò la storica promozione in serie A, nella stagione 1997/98. Delio Rossi, dunque, torna a Salerno: l'occasione è la presentazione del libro di Angelo Scelzo dal titolo ‘Una partita lunga un secolo”, dedicata al Centenario dei Granata.

I ricordi

Accompagnato dalla moglie Maria Rosaria, Delio Rossi ha parlato anche del prossimo derby spiegando che  "la sfida alla Juve Stabia è stato uno dei momenti più belli e forti della mia carriera, perché dovevo gestire un cambio di proprietà e invece ci siamo trovati con la promozione in tasca". Poi ha fatto gli auguri alla nuova proprietà (Lotito suo presidente alla Lazio) e si è soffermato sulla squadra "di uomini veri e di calciatori forti che hanno segnato un'epoca a Salerno". Era presente anche l'ex presidente della Salernitana Aniello Aliberti.

La benedizione

Il vescovo Andrea Bellandi, tifoso della Fiorentina e simpatizzante della Salernitana, ha promesso che sarà presto presente anche allo stadio Arechi, nel 2020. Ha aggiunto di aver palpitato la sera dello spareggio con il Venezia: "L'ho trascorsa tutta a vedere la partita con lo smartphone". Poi il ricordo di Angelo Scelzo, autore del libro: "134 pagine di storie, racconti, aneddoti, di storia della Salernitana e della città, perché sono da sempre legate da un vincolo indissolubile. La prefazione è di Dino Zoff. Ci sono le vittorie, i sospiri, le speranze, raccontiamo non con la pretesa di un saggio ma con la passione dei tifosi, un omaggio alla Salernitana e alla salernitanità".

Foto di Guglielmo Gambardella

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento