Salerno calcio, De Luca: "Qualcuno non ha capito che siamo in D"

De Luca commenta sul social network facebook le polemiche sollevate nei giorni scorsi da alcuni tifosi a proposito della nuova proprietà e del simbolo del cavalluccio, che vorrebbero anche per la nuova squadra

"Qualcuno non ha ancora capito che siamo in serie D e per fortuna che ci sono personaggi nazionali che vogliono investire a Salerno" così il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, sul suo profilo facebook, a proposito delle polemiche sollevate, negli ultimi giorni, da alcuni tifosi della ormai ex Salernitana a proposito del piano illustrato dalla nuova proprietà (il duo Lotito - Mezzaroma) per riportare in alto la squadra di calcio cittadina, che ora si chiama Salerno Calcio.

Polemiche sorte in primis a proposito del cavalluccio, il simbolo granata di proprietà di Antonio Lombardi. Una parte della tifoseria lo rivorrebbe sulle maglie della nuova squadra. De Luca aggiunge quindi su facebook, relativamente alla decisione di Lotito e Mezzaroma di investire a Salerno: "E' stata una decisione importante, ora possiamo pensare in grande con la Salerno Calcio".

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

  • Coronavirus: due salernitani rientrati da Lodi si presentano al Ruggi, test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento