sabato, 29 novembre 16℃

Calcioscommesse, accolto ricorso Grosseto. Niente B per la Nocerina

La corte di Giustizia Federale ha infatti accolto in appello il ricorso del club toscano contro l'esclusione dalla Serie B, annullando la decisione della Disciplinare. Deluso Citarella

Mario Parisi 22 agosto 2012

Cambia in appello il verdetto del Calcioscommesse per il Grosseto. La corte di Giustizia Federale, come riporta l'Ansa, ha infatti accolto il ricorso del club toscano contro l'esclusione dalla Serie B, annullando la decisione della Disciplinare. Respinto, invece, il ricorso del Lecce contro l'esclusione dalla serie cadetta.

A questo punto non ci sarà ripescaggio per la Nocerina, che resterà così in Prima Divisione. "Sono senza parole, a caldo non me la sento di parlare di queste sentenze. Come si comporterà la Nocerina? Al momento non me la sento di lasciare dichiarazioni, sono troppo amareggiato", il commento del patron rossonero Giovanni Citarella a TuttoNocerina.

Annuncio promozionale

 

Giovanni Citarella
calcio
calcioscommesse

Commenti