La Iapichino segna il record italiano di salto in lungo juniores ad Agropoli

Larissa, doppia figlia d'arte di Gianni Iapichino (ex primatista italiano dell'asta) e di Fiona May (due volte iridata nel salto in lungo), segna la migliore prestazione mondiale junior nella stagione e l'ottava italiana di sempre

Il salto di Larissa Iapichino - foto FIDAL

Agropoli entra nella storia dell'atletica leggera italiana. Larissa Iapichino, infatti, ha frantumato il record italiano di salto in lungo ai Campionati Italiani Allievi di Agropoli arrivando a 6.64 metri, migliorando il precedente (6.55) di ben 9 centimetri.

Larissa Iapichino Record Agopoli-2

Il record

Larissa, doppia figlia d'arte di Gianni Iapichino (ex primatista italiano dell'asta) e di Fiona May (due volte iridata nel salto in lungo), segna la migliore prestazione mondiale junior nella stagione e l'ottava italiana di sempre. Mamma May, alla sua età, si fermò a soli 6.27.

L'intervista

Ecco l'intervista a cura della Fidal (Federazione Italiana d'Atletica Leggera) pubblicata su facebook dopo il record

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, morte di Antonio Junior De Sarlo: chiesto il processo per l'amico

Torna su
SalernoToday è in caricamento