Marino-Salerno Calcio 1-1 | Primo sigillo per Biancolino

I blaugrana di Perrone si fanno raggiungere in extremis dai laziali, dopo l'iniziale vantaggio siglato dal "Pitone". Presenti in tribuna anche Lotito ed il ds Tare

Il rammarico alla fine resta e non potrebbe essere altrimenti per il Salerno Calcio, nonostante il punto conquistato su un campo ostico come quello del Marino non sia affatto da buttare. L'1-1 siglato dal bomber laziale Miani all'89', però, sa tanto di beffa, dopo che il gol iniziale siglato dal "Pitone" Biancolino aveva fatto ormai assaporare la vittoria ai ragazzi di Perrone. Presente in tribuna anche Claudio Lotito, accompagnato dal suo fido Ighli Tare.

IL MATCH - L'incontro si rivela sin da subito scoppiettante, con molte occasioni da gol, soprattutto in favore del Marino. Al 7', però, a passare è il Salerno Calcio, con il bomber Biancolino che approfitta di un'ingenuità della difesa laziale, trafiggendo l'estremo difensore di casa Perrotta. L'ex di turno Fanasca appare letteralmente scatenato e sfiora più volte il pareggio, ma i blaugrana di Perrone serrano le fila e riescono a chiudere la prima frazione in vantaggio. Nella ripresa continua la sfida a distanza tra Fanasca e Biancolino, ma il risultato non cambia nonostante il forcing degli uomini di Mobili. All'89', però, è l'implacabile Miani che in rovesciata regala il pareggio al Marino, lasciando con l'amaro in bocca Nicodemo e compagni.

LA SVOLTA - L'ingresso di un giocatore come Miani, un lusso per la categoria come del resto Biancolino, è risultato alla fine sicuramente decisivo, ma anche alcune scelte di Perrone, come quella di lasciare in campo Avagliano nonostante i crampi, hanno influito in maniera importante sul risultato finale.

Marino: Perrotta; Belfiore, Modou, Kalambay, Scozzese, Paolacci (28′ p.t. Capolei); Quadrini (14′ s.t. Santaniello), De Cristofaro (21′ s.t. Miani), Angellilli; Fanasca, Falco. A disp. Manfredonia, Esposito, Buttarazzi, La Ruffa. All. Mobili.

Salerno Calcio: Iannarilli; Chirieletti, Avagliano, Calori, Chiavaro; Nicodemo, Canotto (12′ s.t. Lanni), Giacinti; Biancolino (30′ s.t. Polani), Proia, Mounard (45′ s.t. Zero). A disp. Sestito, Pacini, Licciardi, Piciollo. All. Perrone.

Marcatori: 7′ Biancolino (S), 89' Miani (M).

Arbitro: Tesi di Pistoia

Espulso: Chirieletti al 90' per somma di ammonizioni

Ammoniti: Iannarilli, Fanasca, Angelilli.

LE PAGELLE DI MARINO-SALERNO CALCIO

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Maltempo a Salerno, cade un grosso albero: disagi a Casa Manzo

Torna su
SalernoToday è in caricamento