Nocerina-Ascoli, le pagelle: bene Di Maio, Papa Waigo e Guarna decisivi

Tra i rossoneri deludono Nigro, Gori e Catania, oltre all'esordiente Del Prete

Ecco le pagelle di Nocerina-Ascoli 0-1:

NOCERINA - Gori 5,5, Pomante sv (22' pt Scalise 6), De Franco sv (14' pt Nigro 5), Di Maio 7; Del Prete 5,5 (19' st Catania 5,5), Marsili 6, De Liguori 6, Bolzan 6; Negro 6, Castaldo 6, Farias 6,5. All. Auteri 6,5

ASCOLI - Guarna 7; Gazzola 6,5, Andelkovic 6, Faisca 6, Peccarisi 6; Giovannini 6, Di Donato 6,5, Pederzoli 6,5; Vitiello 6 (17' st Tamburini 6); Papa Waigo 7 (37' st Boniperti sv), Soncin 6,5 (28' st Romeo sv). All. Castori 7

ARBITRO - Merchiori 5,5: la colpa non è addebitabile a lui per il gravissimo errore sul gol annullato a Negro, bensì al suo assistente di destra, ma la gestione del match nel complesso non è del tutto soddisfacente.

MIGLIORI TODAY

Di Maio 7: sui calci piazzati di testa le prende praticamente tutte, sia in difesa che in attacco. E' un vero e proprio leader della squadra rossonera

Farias 6,5: fallisce qualche gol di troppo, ma spesso accende la luce con la sua fantasia e le sue geniali giocate

Auteri 6,5: la Nocerina, da lui ottimamente guidata, aldilà del risultato, produce sempre e comunque un gioco godibile

PEGGIORI TODAY

Nigro 5: entra a freddo e lascia troppo spazio a Papa Waigo in occasione dell'azione che decide la partita

Gori 5,5: quando un portiere prende gol in mezzo alle gambe non può essere mai ritenuto esente da colpe

Catania 5,5: fallisce un'occasione da gol clamorosa a pochi minuti dal termine, che avrebbe potuto regalare il pareggio ai rossoneri.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Droga tra Agro e Irno, 14 arresti: uno dei fornitori vicino al clan Fezza - D'Auria

Torna su
SalernoToday è in caricamento