Pescara-Salernitana, 1-1: battaglia infinita all'Adriatico

Vantaggio dei padroni di casa. Sul finire della prima frazione i Granata restano in dieci ma pareggiano al 60' con una solita magia di Gabionetta. Occasionissime su ambo i fronti per vincere la gara

Foto di Massimo Pica (archivio)

Gradevole spettacolo a Pescara per la quinta giornata del campionato di B. Parte forte la Salernitana che pressa alto a tutto campo, il Pescara non appena riesce a prendere le contromisure passa in vantaggio con un affondo di Valoti al 19' che trafigge Terracciano. Sembra una serata di streghe per i Granata che sbandano e restano in dieci per cumulo di cartellini inflitto dall'arbitro a Schiavi sul finire del primo tempo. Nella ripresa accelera la truppa di mister Oddo, che legittima il vantaggio sfiorando il raddoppio in più circostanze. Ma l'uomo della provvidenza è ancora Denilson Gabionetta che, al 60', con un perfetto tiro a giro rimette in partita la sua squadra. Il Pescara non ci sta ed attacca a tutto campo. La Salernitana resiste e colleziona, alternandosi alle almeno tre chiare occasioni da gol avversarie, due conclusioni insidiosissime. Al triplice fischio è 1-1, recriminano gli abruzzesi per la vittoria sfumata. Sale a 5 punti in graduatoria la truppa di misiter Torrente dopo quattro gare mandate agli archivi.

Il tabellino della gara

PESCARA (4-3-1-2): Fiorillo; Fiamozzi, Fornasier, Zuparic, Zampano; Memushaj, Mandragora (6' st Torreira), Verre (29' st Benali); Valoti; Lapadula, Cocco (15' st Caprari). A disposizione: Aresti, Bunoza, Caprari, Mignanelli, Selasi, Bulevardi, Cappelluzzo. All.: Oddo

SALERNITANA (4-4-2): Terracciano; Colombo, Schiavi, Trevisan, Rossi; Sciaudone (4' st. Perrulli), Pestrin, Moro, Bovo, Gabionetta (29' st Eusepi), Coda (15' st Troianiello). A disposizione: Strakosha, Pollace, Franco, Empereur, Odjer, Milinkovic. All.: Torrente

PArbitro: Nasca di Bari

Reti: 19' Valoti (P), 15' st Gabionetta (S)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Note: serata serena, spettatori 3000 circa con una sparuta rappresentanza ospite. Ammoniti: Moro (S), Mandragora (P), Rossi (S), Memushaj (P), Troianiello (S). Espulso: Schiavi (S) per doppia ammonizione al 45'pt . Angoli: 4-3. Recuperi: 2′ pt – 5’ st.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Siano grida al miracolo, la Madonna "appare" in chiesa: parla il sindaco

  • Svuotava le slot machine con il trucco del "pesciolino": arrestato 19enne salernitano

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Sole, mare e relax per il ministro Luigi Di Maio a Palinuro

Torna su
SalernoToday è in caricamento