Doppio colpaccio Salernitana, firmano Cerci e Jaroszyński: oggi l'arrivo in città

Si tratta dell' ex attaccante di Atletico Madrid, Fiorentina, Roma e Torino. Il contratto è stato firmato alla presenza del direttore sportivo Angelo Fabiani. In serata la firma del calciatore polacco

Alessio Cerci (Foto U.S. Salernitana 1919-Nicola Ianuale)

Nuovo acquisto in casa granata. La squadra di Lotito e Mezzaroma, infatti, ha messo a segno un altro colpo nel calciomercato. Oggi, a Salerno, ha firmato il contratto con la Salernitana Alessio Cerci, ex attaccante di Atletico Madrid, Fiorentina, Roma, Pisa e Torino. Inoltre ha giocato in tutte le nazionali giovanili italiane, dall'Under-16 fino all'Under-21 italiana. La firma è avvenuta alla presenza del direttore sportivo Angelo Fabiani. Soddisfatto mister Ventura, con il quale Cerci si è già allenato, negli anni scorsi, a Pisa e Torino.

Il difensore polacco

Nel tardo pomeriggio la Salernitana annuncia l'arrivo di un nuovo calciatore: "L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con il Genoa F.C. per il trasferimento a titolo temporaneo con diritto di riscatto del difensore classe ’94 Paweł Jaroszyński".

Le foto sono di Nicola Ianuale.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Trasporto pubblico, al via la campagna di abbonamenti gratuiti Unico Campania

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Incidente mortale ad Agropoli: auto contro un muretto, muore 17enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento