Salernitana, l'attesa è finita alle 16 in campo contro l'Alessandria

Oggi alle 16 la gara d'andata delle semifinali play off. Nell'altra sfida si fronteggiano Verona e Sorrento. Breda carica la squadra: "Per noi è come la Champions League". Avversari i piemontesi dell'Alessandria

E' il momento della verità: oggi alle 16 allo stadio Arechi la Salernitana scende in campo contro l'Alessandria per la semifinale d'andata dei play off che valgono la promozione in serie B. Play off che i granata hanno conquistato soffrendo sino all'ultima giornata, infilando 9 punti nelle ultime tre partite, quelle rivelatesi decisive. Un traguardo raggiunto nonostante i numerosi punti di penalizzazione inflitti alla società. Un traguardo che ovviamente la Salernitana si è già lasciata alle spalle, in quanto è chiaro l'obiettivo dei ragazzi di mister Breda: ritornare in serie B. "Per noi è come la Champions League" ha riferito l'allenatore della Salernitana, riferendosi appunto alle sfide che i granata dovranno affrontare in queste settimane. Primo avversario l'Alessandria: in campionato, non più di due mesi fa, i piemontesi strapparono alla Salernitana un prezioso pareggio, finì 1 a 1 ma i granata giocarono bene ed ebbero da recriminare per un rigore non concesso. Appuntamento alle 16, prima tappa verso la riconquista della serie B.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceraso e Montano Antilia: stop a eventi e chiusura dei negozi

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento