Salernitana-Aversa Normanna 2-2 | Granata salvati da Topouzis allo scadere

Una rete dell'ellenico in extremis evita agli uomini di Galderisi la terza sconfitta consecutiva in altrettante partite. Di Ginestra la rete che aveva sbloccato il match

Primo punto in campionato per la Salernitana di Galderisi, che proprio non riesce a decollare. I granata acciuffano per i capelli un pari interno nel derby campano contro l'Aversa Normanna, grazie ad una rete del greco Topouzis allo scadere. Continua a preoccupare la retroguardia, al nono gol subito in sole tre partite. Un campanello d'allarme su cui lavorare, anche se Galderisi non pare intenzionato a rivedere il suo credo tattico. La posizione del tecnico però, almeno per il momento, non è in bilico, come affermato dal ds Mariotto in sala stampa al termine della partita.

IL MATCH - Dopo una prima fase di studio, più che normale in un derby importante per le due compagini, la partita si accende intorno alla mezz'ora. A sbloccare il risultato è il solito Ginestra, direttamente su calcio di punizione, guadagnato in precedenza da Guazzo. E' proprio quest'ultimo a sfiorare il raddoppio in almeno due occasioni, prima dell'intervallo, con scarsa fortuna. Esce Cristiano Rossi per infortunio, sostituito dall'ex veronese Mancini. Il secondo tempo comincia con un gol annullato ancora al vivacissimo Guazzo. Al 50' Silvestri atterra in area Gagliardo, provocando il penalty che Scalzone trasforma, siglando la rete del pareggio. Al 58' Molinari rifila uno spintone a Scalzone e viene espulso, lasciando la Salernitana in inferiorità numerica. In dieci i granata cominciano a vacillare e a rischiare grosso, capitolando al 66' per mano di Guarracino che porta in vantaggio l'Aversa. Ad un solo giro di lancette dallo scadere, però, il greco Topouzis di testa regala il pareggio ai padroni di casa. Nel recupero Ginestra ha addirittura sui piedi il pallone della vittoria, ma lo spreca clamorosamente, calciando addosso al portiere avversario.

SALERNITANA-AVERSA NORMANNA 2-2

Salernitana (4-2-3-1): Iannarilli, Tuia, Rinaldi, Molinari, Silvestri; Perpetuini, Montervino; Gustavo (15’st Luciani), Guazzo (30’st Topouzis), Cristiano Rossi (44′pt Mancini); Ginestra. All. Galderisi. A disp. Garino, Zampa, Emmanuel, Vettraino.

Aversa Normanna: Gragnaniello; Poziello, Campanella, Castaldo; Fricano, Marano (1’st Guarracino), De Martino, Visone (3’st Viola), Avagliano; Gagliardi (20’st Gatto); Scalzone. All. Romaniello. A disp. Esposito, Petrarca, Bova, Ciocia.

Marcatori: 31′ Ginestra (S). 50′ Scalzone rig. (A), 66′ Guarracino (A), 89′ Topouzis (S).

Ammoniti: Montervino (S), Guazzo (S), Ginestra (S), Avagliano (A), Marano (A), Poziello (A), De Martino (A), Fricano (A), Scalzone (A).

Espulsi: 58′ Molinari (S) per gioco violento.

Arbitro: Intagliata di Siracusa.

 

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli, dall’abito agli accessori

  • Mare sporco e cattivi odori: l'acqua sporca rovina la domenica ai salernitani

I più letti della settimana

  • Muore a 8 mesi nell'ospedale di Nocera, la famiglia già attenzionata: fissata l'autopsia

  • Incidente tra Salerno e Baronissi, scontro tra auto e moto: muore noto anestesista

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

  • Treno non si ferma in stazione, i pendolari lo inseguono e il macchinista torna indietro

  • Choc a Sanza, mucche e vitelli trovati morti insanguinati in una strada

Torna su
SalernoToday è in caricamento