Salernitana, il primato sotto le luci dell'Albero

All'ora della colazione calcio d'inizio all'Arechi per la sfida contro il Messina. Vincere farebbe chiudere ai Granata al primo posto e sarebbe un ottimo viatico per l'anno che verrà

Foto di Massimo Pica

Ultima Domenica di Avvento prima del Natale. 18esima giornata del campionato di Lega Pro girone C, ore 11: allo stadio Arechi di Salerno, dopo il passaggio a vuoto in quel di Barletta, i Granata sono chiamati alla vittoria per incominciare il 2015 da leader: un'ottima iniezione di salubre entusiasmo lungo l'intenso tragitto verso la cadetteria. Tre punti sarebbero il cadeau più gradito all'ambiente che dovrà difendere con le unghie e con i denti il primato, missione impegnativa se solo si pensa che il prossimo anno si aprirà con la trasferta di Caserta nel giorno dell'Epifania e con quella di Cosenza sette giorni dopo. Il Messina di mister Grassadonia dei tanti ex, che si barcamena nel limbo delle zone pericolose della graduatoria, è compagine comunque insidiosa. Nessuna novità in formazione nella mente di mister Menichini, spazio alla stessa formazione ed al medesimo modulo della sconfitta di misura per mano del Barletta. Gabionetta scalpita e promette una prestazione maiuscola in coppia con il bomber Calil, suo connazionale. Arbitra Prontera dela sezione di Bologna. oltre mille gli studenti degli istituti scolastici cittadini a prendere posto nel settore Distinti dell'impianto di via Allende che non mancherà di assicurare numeri importanti e il consueto calore al fianco della squadra.

Probabile formazione SALERNITANA (4-4-2) : Gori,  Lanzaro, Tuia, Bianchi, Colombo; Franco, Pestrin, Favasuli, Bovo; Calil, Gabionetta. All.: L. Menichini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

  • Coronavirus: due salernitani rientrati da Lodi si presentano al Ruggi, test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento