Salernitana, calciomercato: Massimo Coda passa al Benevento

Manca solo l'ufficialità, ma oramai l'ex bomber granata è da considerarsi un calciatore del club giallorosso. Ieri pomeriggio, dopo un lungo summit tra i vertici delle due società, è stato trovato l'accordo per il passaggio alla corte degli stregoni per una cifra di poco al di sotto dei 2 milioni di euro

Massimo Coda in azione con la maglia granata

Il calciomercato della Salernitana inizia ad avere i primi sussulti. Dopo il riscatto di Sprocati, annunciato dalla società nella tarda mattinata di ieri, il club granata sta per "assestare" un altro colpo. Per la "gioia" (economica) del patron Lotito infatti, stavolta il colpo è in uscita, e le casse societare ringraziano per la corposa plusvalenza: ieri pomeriggio, dopo un lungo summit romano tra i vertici della Salernitana e quelli del Benevento, è stato trovato l'accordo per la cessione a titolo definitivo del bomber granata Massimo Coda. Trasferimento che avverrà solo mediante moneta contante e senza contropartite tecniche: non è ancora dato sapere la cifra precisa della compravendita, ma voci di corridoio parlano di un esborso economico da parte del patron giallorosso Vigorito, di 1,8 milioni di euro. 

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • Perde il cellulare con le foto del figlioletto morto: le restuiscono solo la scheda, lo sfogo della mamma di Alessandro

  • "Do 1000 euro a chi restituisce il cellulare alla mamma di Alessandro": l'appello di un nostro lettore

  • Dramma a Nocera, precipita dal tetto di una scuola: muore operatore

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Festeggiano il matrimonio in un ristorante ma non pagano il conto: neo sposini nei guai

  • Salerno, i Nas chiudono laboratorio di analisi: sequestri anche in provincia

Torna su
SalernoToday è in caricamento