La Salernitana "chiama", gli ultras UMS disertano: ecco la decisione

Prosegue la spaccatura in curva: gli UMS non si accodano agli altri gruppi e non raccolgono l'invito del club granata

Lo striscione esposto dagli UMS all'esterno dello stadio

"Fuori per dignità della maglia. Mai schiavi di interessi e succubi di questa gentaglia". Con questo striscione, esposto all'esterno dello stadio Arechi, gli ultras UMS hanno deciso di non accogliere l'invito alla presenza massiccia sugli spalti, rivolto da Gregucci e al quale aveva fatto seguito, in giornata, la nota stampa con la quale la Salernitana comunicava la riduzione del 50% del prezzo del biglietto. La decisione degli UMS, in antitesi rispetto alla restante parte della curva Sud ed a larga parte del tifo organizzato (contro il Cosenza, domenica 5 maggio, ritornerà sugli spalti anche il Centro Coordinamento Salernitana Clubs), spingerà un cospicuo numero di tifosi senza sigla ad unirsi alla protesta, assembrandosi all'esterno dello stadio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Furto in una casa di Giovi, vittime narcotizzate e derubate di notte

  • Cronaca

    Trovato morto in un dirupo a Petina, spuntano lo zaino e gli abiti dell'uomo "senza nome"

  • Cronaca

    Spaccio a Scafati, pusher 18enne cede marijuana in un centro commerciale

  • Incidenti stradali

    Incidente a Montesano Scalo: quattro giovani feriti, si indaga

I più letti della settimana

  • Uomo morto a Torrione, in via Farina: indagano i Carabinieri

  • Mazzette per pilotare sentenze, 14 arresti a Salerno: coinvolti anche giudici tributari

  • Dramma in via Nizza, malore fatale: morto un uomo

  • Salerno, record di nuovi sacerdoti: spuntano anche tre fratelli

  • Scafati, raid a casa di un medico-politico: ingente il bottino

Torna su
SalernoToday è in caricamento