Lotito replica a De Luca: "I salernitani ringraziassero Dio che si trovano in serie B"

Dopo le stoccate a mezzo stampa del governatore della Regione Campania, il co-patron granata si è detto disponibile ad un incontro ma ha anche ricordato le spese di gestione annuali

Claudio Lotito

Dopo le stoccate a mezzo stampa del governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, il co-patron granata Claudio Lotito si è detto disponibile ad un incontro ma ha anche ricordato le spese di gestione annuali.

La replica

In una intervista rilasciata al quotidiano Le Cronache , ecco la sua risposta: “Se il presidente De Luca vuole ragguagli e rassicurazioni, sono disposto a incontrarlo. Basta una telefonata organizziamo, visti i rapporti che ci sono da questo punto di vista non ci sono problemi da parte mia. Salerno merita di più? Ringraziasse Dio che la Salernitana è in serie B. Ho dato stabilità alla società, paghiamo puntualmente gli stipendi e se considerate che ci sono squadre importanti in serie B che rischiano di saltare non è poco. Io non ho ricevuto né vantaggi né favori. Oltre a rimetterci quattro milioni all’anno di più non posso fare. La tifoseria deve stare tranquilla. Tanti tifosi mi hanno detto che erano abituati a stare in C ed a salire e scendere poi dalla serie B in poco tempo. Deluso dal campionato? Non mi sembra che la squadra sia in lotta per non retrocedere”.

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

I più letti della settimana

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

  • "Nero di m...." rissa su Corso Garibaldi a Salerno: arrivano i carabinieri

  • Choc a Sanza, mucche e vitelli trovati morti insanguinati in una strada

  • Curiosità a Salerno, tifosi della Salernitana pescano un grosso calamaro

Torna su
SalernoToday è in caricamento