Salernitana-Perugia: limitazioni per metro e negozi, le decisioni della Questura

Scongiurata l'installazione dei container anti violenti ma la stazione metro Arechi-ospedale verrà chiusa di mattina e le attività commerciali potranno aprire solo alle ore 18

La fermata metro ospedale-stadio Arechi sarà soppressa nel giorno di Salernitana-Perugia. L'ultimo viaggio verso il capolinea sarà effettuato poco dopo le ore 12, poi sarà possibile circolare da e verso la stazione Arbostella. La rivalità tra tifoserie (un tempo gemellate) spinge le forze dell'ordine ad alzare la guardia. Scongiurata l'installazione dei container ma nel giorno di "Tutti Uniti all'Arechi", in ricordo anche di Melissa La Rocca e Antonio Liguori, la Questura ha previsto comunque alcune limitazioni, tra le quali la chiusura delle attività commerciali in zona stadio, fino alle ore 18 del 26 ottobre. 

Natale granata

Occhio anche alle prossime date clou durante Luci d'artista. E' sotto osservazione la partita del 26 dicembre: Salernitana-Pordenone è al momento in programma alle ore 15 ma l'uscita dei tifosi dallo stadio potrebbe confliggere con l'arrivo dei pullman turistici. 

La squadra

Nel frattempo Gian Piero Ventura, tecnico granata, è alle prese con i consueti, settimanali dubbi di formazione. Cicerelli non è al top e l'allenatore potrebbe schierare Lombardi dal 1' per riportare Kiyine sulla fascia sinistra, da quinto. L'infortunio muscolare occorso a Firenze (10 giorni di stop) fa risalire le quotazioni di Odjer. In avanti, Jallow scalza Djuric.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento