Salernitana-Pescara: stadio blindato e containers anti violenti

La Questura ha chiesto e ottenuto dall'Autorità Portuale l'invio dei containers per la separazione delle opposte fazioni. La partita è considerata a rischio dall'Osservatorio del Viminale

Stadio blindato, strade transennate, esercizi commerciali chiusi, fermata metro Arbostella soppressa fino a cessate esigenze di ordine pubblico. Ecco lo scenario in zona San Leonardo, alla vigilia del debutto casalingo della Salernitana, in programma domani, 24 agosto alle ore 18, contro il Pescara.

Gara a rischio

Gian Piero Ventura, allenatore dei granata, ha fatto valutazioni di formazione e la Questura le proprie. E' stato chiesto e ottenuto dall'Autorità Portuale l'invio dei containers per la separazione delle opposte fazioni. La partita è considerata a rischio dall'Osservatorio del Viminale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

Torna su
SalernoToday è in caricamento