Salernitana in ritiro, striscioni in città: "Calciatori e società fuori dalla città"

Dopo la sconfitta di Pescara che sancisce il quartultimo posto dei granata e i playout, sono comparsi striscioni di contestazione in città, in zona Pastena

Dopo la sconfitta di Pescara che sancisce il quartultimo posto dei granata e i playout, sono comparsi striscioni di contestazione in città, in zona Pastena, indirizzati ai calciatori della Salernitana e alla società.

La notte e il ritiro

La squadra nel frattempo ritornerà da dove è partita: su richiesta dell'allenatore Menichini (pare) i calciatori granata "rincaseranno" ad Ardea, dov'era stato fissato il quartier generale prima della gara di Pescara, e trascorreranno la notte alle porte di Roma. La società sta valutando in questi minuti anche la possibilità di un ritiro. Motivi di opportunità, infatti, spingerebbero la Salernitana ad allenarsi lontano da Salerno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli striscioni

Una prima avvisaglia del "clima torrido" è già arrivata al triplice fischio della partita di Pescara. Mentre i 750 ultras al seguito stavano facendo ritorno a casa, in zona Pastena sono comparsi due striscioni. Parole durissime: "Mercenari indegni" a Villa Carrara e "Calciatori... società... fuori da questa città". Entrambi gli striscioni sono a firma "089 Pastena Granata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento