Salernitana-Spezia: 0-2. Granata meritatamente ko

La squadra di mister Torrente volenterosa solo a tratti con manovre d'attacco inefficaci. Ospiti gagliardi, Brezovec ed una perla di Catellani timbrano il successo. Eusepi nel finale sciupa un penalty

Foto di MAssimo Pica (repertorio)

La Salernitana cede allo Spezia. Più solida, più rodata e più compatta la formazione ligure. I Granata attaccano con folate improvvise e non troppo organiche, senza impensierire mai l'estremo difensore ospite. Gli avversari in tenuta bianca alzano e abbassano i ritmi della contesa, quando premono  mettono in difficoltà i dirimpettai. Ci pensa Brezovec al 15' della prima frazione a sbloccare il match con una conclusione da fuori area che batte Terracciano. La Salernitana accusa solo parzialmente la sbandata ma i suoi attacchi sono poco incisivi, la costruzione del gioco è sfilacciata e si perde negli ultimi venti metri. All'intervallo, battibecco tra Sciaudone e Pestrin, prontamente sedato dai dirigenti e i compagni di squadra. Nella ripresa, dopo che Gabionetta e soci mostrano un piglio più volitivo, è lo Spezia a tenere in mano le redini del gioco e raddoppia con una perla da applausi di Catellani al 38'. Sul finale c'è possibilità per i padroni di casa per il gol della bandiera: penalty assegnato per fallo di mano in area ma Eusepi manda malamente sul palo. Per poco, allo scadere, gli ospiti non vanno al tris. Al triplice fischio è 2-0 per lo Spezia che raggiunge la Salernitana a 4 punti in graduatoria dopo tre partite. Martedì si torna in campo: alle 20,30 all'Adriatico di Pescara.

Il tabellino della gara

SALERNITANA (4-3-3): Terracciano, Colombo, Lanzaro (39' ptTrevisan), Schiavi, Rossi, Bovo, Pestrin (17' Troianiello), Sciaudone, Gabionetta, Donnarumma, Coda (7' st. Eusepi). A disp.: Strakosha, Pollace, Franco, Perrulli, Empereur, Odjer. All.: Torrente.

SPEZIA (4-3-3): Chichizola, Milos, Postigo, Terzi, Migliore, Juande, Canadija, Brezovec (11'st Errasti), Catellani, Situm (23'st Catellani) , Calaiò (dal 44'st Nenè). A disp.: Sluga, Valentini, Acampora, Rossi Martic, Misic. All.: Bjelica.

Arbitro: Saia di Palermo

Marcatori: 15'pt Brezovec (SP), 38'st Catellani (SP)

Note: pomeriggio caldo, campo in ottime condizioni. Spettatori totali: 12070 con un centinaio di fede ospite. Ammoniti: Pestrin (SA), Migliore (SP), Gabionetta (SA), Situm (SP), Milos (SP). Espulso al 33'st l'allenatore dello Spezia Bejelica. Al 40'st Eusepi (SA) calcia fuori un rigore. Angoli: 2-2. Recuperi: 3'pt - 4'st.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento