Salernitana a nervi scoperti: De Patre lascia, faccia a faccia ultras-Ventura

Il vice di Gian Piero Ventura non è andato all'allenamento e ha presentato il certificato medico. Ha manifestato la necessità di lasciare il club granata. Al suo posto il match analyst Matteo Lombardo. Confronto al Mary Rosy tra ultras e Ventura

De Patre, il vice di Gian Piero Ventura non si è presentato all'allenamento e ha esibito il certificato medico. Ha manifestato la necessità di lasciare la Salernitana. Al suo posto il match analyst Matteo Lombardo. Nel frattempo, dopo gli striscioni esposti in città, una delegazione di ultras Curva Sud (non tutti i gruppi) e di club ha incontrato l'allenatore Gian Piero Ventura al campo del Mary Rosy, al termine dell'allenamento.

 

Le richieste

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al tecnico granata è stato chiesto di fare da garante: subito un paio di acquisti all'apertura del mercato di riparazione. Cerci e l'atteggiamento della squadra in partita sono stati oggetto di discussione. I tifosi chiedono la Serie A e ricordano al tecnico le promesse del club, cge furono rese note attraverso un comunicato, lo scorso aprile. L'allenatore sottolinea, invece, progetto e mandato che gli erano stati affidati: azzerare le negatività dello scorso anno, provare ad essere competitivi per i playoff. Pochi biglietti venduti, domenica gli ultras saranno presenti ma la contestazione è ormai dietro l'angolo: non mancheranno cori e striscioni di protesta.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Covid-19: altri 3 contagi a San Mango, nuovi casi a San Severino, Sarno, Vibonati e Nocera

  • Covid-19: contagi in diminuzione in Campania, l'analisi dei dati

  • Covid-19: in Campania 2.677 contagi, 8 nuovi positivi a Salerno città

  • Covid-19 a Cava, lo sfogo di Carla De Pisapia: "Mio padre è morto e devono ancora farmi il tampone"

Torna su
SalernoToday è in caricamento