Salernitana: presi Frison e Donnarumma. Arechi strapieno per il derby

In chiusura di calcio-mercato il D.S. granata Fabiani piazza un colpo per la porta ed un altro per l'attacco. Calil e Russotto ceduti al Catania. Ottima risposta dei tifosi in vista della gara coi Lupi

Foto di Massimo Pica (archivio)

Alfredo Donnarumma, classe 1990 e proveniente dal Teramo, è un'altra nuova punta granata dopo l'acquisto di Massimo Coda, altro centravanti, di venerdì scorso e del difensore Andrea Rossi del giorno seguente. Si tratta di una pedina interessante, abile a svariare su tutto il fronte offensivo e con una certa assiduità in fase realizzativa. Anche Alberto Frison, portiere classe 1988, è della Salernitana quasi sul suono della sirena della chiusura del calcio-mercato estivo. Di provata esperienza per la cadetteria, giunge da Catania e, vista l'indisponibilità di Strakosha per i concomitanti impegni con la nazionale albanese, difenderà la porta dei Granata nel derby contro l'Avellino di domenica pomeriggio per la prima giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Per la difesa tesserato il brasiliano Alan Empereur, ventunenne svincolato dal Teramo. Non si concretizza l'atteso ingaggio del centrocampista Francesco Lodi e la truppa a disposizione di mister Vincenzo Torrente finisce, così, col ritrovarsi con i soli Bovo, Moro, Pestrin e Sciaudone in organico nella zona nevralgica del campo oltre ai giovanissimi Moses Odjer e David Milinkovic.

Sul fronte cessioni, Caetano Calil, bomber della scorsa stagione, nel solco dell'asse Salerno-Catania di questo mercato, si accasa in Sicilia così come il collega di reparto Andrea Russotto e il portiere Luca Liverani, giunti appena il mese scorso a Salerno. Andrea Nalini, a tutt'oggi infortunato e che riprenderà a pieno regime ad ottobre, non migra verso le falde dell'Etna e resta alla corte della squadra di patron Claudio Lotito. Si ricorda che le nuove norme della Lega di serie B impongono ad ogni squadra di tesserare al massimo 18 giocatori over 23, due under 23, due bandiere (giocatori che abbiano militato almeno 4 stagioni nella stessa squadra) ed under 21 senza limiti. Ottima risposta, intanto, della torcida granata in termini di biglietti acquistati in prevendita in vista della partita con i "cugini" Lupi, a dispetto di una campagna abbonamenti che langue per sottoscrizioni: nella sola prima giornata di oggi sono stati acquistati poco meno di 3000 tagliandi. Si profila un Arechi spettacolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Pioggia e vento, nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente sulla Cilentana, muore Francesco Farro: donati gli organi

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

Torna su
SalernoToday è in caricamento