Taekwondo: due medaglie salernitane ai campionati interregionali di San Giorgio a Cremano

Il team salernitano, guidato dai maestri Francesco Rocciola e Silvano Mazzone, ha conquistato due splendide medaglie con Simone Caloiero e Alexander Bonaccorsi

Grande soddisfazione per l'Asd Scuola Taekwondo Salerno dello Stadio Vestuti. Gli atleti guidati dai maestri Francesco Rocciola e Silvano Mazzone, infatti, hanno iniziato nel migliore dei modi la Stagione Agonistica 2019/2020 sono stati autori di ottime prestazioni ai Campionati Interregionali di Combattimento in scena lo scorso 19 e 20 Ottobre a San Giorgio a Cremano in provincia di Napoli.

I risultati

Nonostante l’assenza per questa gara di alcuni atleti in ritardo di condizione fisica, il team salernitano ha conquistato due splendide medaglie con Simone Caloiero, il quale si è classificato al Primo posto della sua categoria vincendo tutti i suoi matches per gap tecnico su i suoi avversari e portando a casa la Medaglia d’Oro, e Alexander Bonaccorsi il quale, al rientro alle competizioni, si è accontentato del Bronzo anche se ha mostrato e dimostrato notevoli miglioramenti in gara.

Soddisfazione da parte dei Maestri Francesco Rocciola e Silvano Mazzone e di tutto lo staff dirigenziale del team salernitano per i risultati riportati in questo avvio di stagione, soprattutto in vista dei prossimi impegni agonistici per i propri Atleti tra cui il “Paris Open - G1”, importantissimo Torneo Internazionale di Combattimento di Parigi a Novembre, e i Campionati Italiani di combattimento in programma a Dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento