Salernitana, cominciano le visite mediche al Check Up, domani il primo allenamento

Il primo ad arrivare è Di Tacchio. Poi Micai, Lopez, Djuric, Jallow, Migliorini, Gigliotti, Odjer

Il team manager Avallone con l'allenatore Ventura

Il primo ad arrivare al Check Up, alle 7.43, è Francesco Di Tacchio, l'eroe di Venezia, l'autore del calcio di rigore che ha decretato la salvezza dei granata. Maglietta e jeans, il centrocampista ha espletato stamattina, mercoledì 10 luglio, tutte le formalità necessarie al rilascio della idoneità fisica d'inizio stagione.

Gli altri ingressi

Dopo il centrocampista, il medico sociale Italo Leo e lo staff sanitario composto dai dottori De Luca e Auciello e il fisioterapista Magliano ha accolto il portiere Micai, il centravanti Djuric e il terzino uruguagio Walter Lopez.

I sorrisi 

Jallow accompagnato in taxi: un selfie e poi le analisi sangue urine, rx toracico, elettrocardiogramma. Subito dopo è il turno di Guillaume Gigliotti, fresco sposo a Foggia, e di Luca Castiglia, quest'ultimo di ritorno a Salerno dopo il prestito alla Ternana. Una signora, spazientita: "Non so chi siano queste persone, ma stamattina non è proprio giornata". Il primo scaglione è composto da un nutrito numero di calciatori: alle 8.01 c'è anche Akpa Akpro. Tutti hanno la consegna del silenzio, nella migliore delle ipotesi un monosillabo. Resti? «», risponde il centrocampista franco-ivoriano. Poi Migliorini. Per lui un sorriso da biennale. Attende il prolungamento, invece, Moses Odjer, anche lui impegnato nellw visite mediche. 

L'ingresso di Ventura 

Alle ore 8.35, accompagnato dal team manager Avallone, è arrivato al Check Up anche l'allenatore della Salernitana, Gian Piero Ventura. Con il tecnico anche.il suo nutrito staff: il vice Tiziano De Patre, il preparatore atletico Alessandro Innocenti. Presente anche Cristoforo Filetti, riconfermato dal precedente staff. Domani, giovedì 11 luglio, arriverà il preparatore dei portieri Giuseppe Zinetti. Ventura sarà presentato ufficialmente domani, giovedì 11 luglio alle ore 11.30, nella sala stampa del centro sportivo Mary Rosy di Pontecagnano. Ci sarà anche il co-patron Claudio Lotito.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Salerno, morte di Antonio Junior De Sarlo: chiesto il processo per l'amico

  • Vasto incendio a Sarno, 200 residenti evacuati: il sindaco chiude le scuole

  • Incidente sulla A3 Napoli-Salerno, muore un 48enne: traffico in tilt

Torna su
SalernoToday è in caricamento