rotate-mobile
Domenica, 7 Agosto 2022
SalernoToday

"E ti porto in africa”: consegnati premi e riconoscimenti per chi è al servizio dei poveri

L'evento si è svolto presso il Teatro Francesco Stabile situato nel centro storico di Potenza

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Il 26 novembre scorso, alla presenza di numerose autorità civili e militari, presso il Teatro Francesco Stabile situato nel centro storico di Potenza, è stata officiata la cerimonia di conferimento del Premio Internazionale "In Caritate Servire" e degli "Attestati di Benemerenza". Istituiti dall'associazione di volontariato missionario internazionale "e ti porto in Africa" di Salerno, i premi concessi rendono riconoscenza alle persone che sono impegnate a favore dei poveri, soccorrendo attraverso azioni, le popolazioni sofferenti, fornendogli aiuti umanitari quali farmaci, cibo e vestiti.

L'associazione, sorretta grazie al contributo dei suoi volontari salernitani e non, prova ad alleviare le sofferenze dei paesi poveri dell'Africa, attuando diverse attività come la costruzione di ospedali e pozzi, la piantumazione di alberi di cacao, l'assistenza medico specialistica e la salvaguardia della cultura Africana. Durante la cerimonia, tra gli altri, sono stati gratificati per il loro impegno il sottosegretario di Stato al Ministero della Salute Vito De Filippo, il presidente della Giunta Regione Basilicata Marcello Pittella, il presidente Vicario dell’associazione "e ti porto in Africa" in Sicilia Antonino Smiroldo, il vescovo di Potenza Ligorio Officiale della Congregazione per i Vescovi della Santa Sede e Responsabile Ufficio Internazionale Ordinariati Militari Mons Giulio Cerchietti, il presidente nazionale Unuci Rocco Panunzi, il preside della Basilicata O.E.S.S.G Colonnello Pasquale Bruno, il delegato "e ti porto in Africa" per la città di Palermo Salvatore Vassallo, il Missionario in Honduras Don Ferdinando Castriotti e la segretaria internazionale "e ti porto in Africa" Dott.ssa Filomena Bianco.

Durante il corso della serata è stato dato il benvenuto ad un nuovo volontario che si è associato allo staff della Onlus Salernitana, il Cav Giuseppe Matranga, al quale è stato consegnato il Diploma di Socio e augurato un proficuo lavoro in nome della solidarietà. A seguire i presenti hanno assistito allo spettacolo teatrale della compagnia Fuitevenne di Napoli e del gruppo di Maestri Musicisti Onda Nueve String.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"E ti porto in africa”: consegnati premi e riconoscimenti per chi è al servizio dei poveri

SalernoToday è in caricamento