MioDottore Awards: riconoscimento anche per un medico salernitano

Allori anche per il dottor Nunzio Accardo, otorino di Salerno: i premiati

C'è anche un medico salernitano, tra i premiati di ioDottore, piattaforma specializzata nella prenotazione online di visite mediche e parte del gruppo DocPlanner che annuncia i vincitori della terza edizione italiana dei MioDottore Awards, riconoscimento che valorizza e riconosce la qualità dell'operato dei propri professionisti affiliati e che, dopo il successo degli scorsi due anni ha visto crescere ulteriormente l'interesse e l'entusiasmo dei medici nel partecipare in prima persona.

Il riconoscimento

Il riconoscimento, unico nel suo genere, celebra i professionisti della salute, la loro professionalità', la passione e la dedizione, combinando i giudizi espressi da pazienti e colleghi con la stessa specializzazione. L'edizione italiana di quest'anno vede 29 specialisti vincitori che si sono distinti nelle rispettive categorie di specializzazione prese in esame: allergologia, andrologia e urologia, angiologia e chirurgia vascolare, cardiologia, chirurgia generale e proctologia, chirurgia plastica e chirurgia estetica, dermatologia, endocrinologia, epatologia e gastroenterologia, fisiatria, fisioterapia, gineocologia, logopedia, medicina dello sport, medicina estetica, medicina interna, neurochirurgia, neurologia, odontoiatria e ortodonzia, oftalmologia, ortopedia, otorinolaringoiatr... pediatria, pneumologia, podologia, psichiatria, psicologia e psicoterapia, radiologia radiologia diagnostica e infine reumatologia. La regione che conta il maggior numero di eccellenze mediche è  il Lazio, con quasi un quarto (24%) dei professionisti premiati in questa terza edizione dei MioDottore Awards: questi si concentrano prevalentemente nella capitale, sono infatti sei gli esperti su Roma e una invece a Santa Maria delle Mole. Al secondo e terzo posto per numero di vincitori si classificano la Sicilia e la Toscana, rispettivamente con 4 e 3 medici premiati: in particolare, due dottori operano a Messina e due a Siracusa, due specialisti esercitano a Firenze e uno a Lucca. Alcuni specialisti si confermano anche quest'anno al primo posto nelle proprie specializzazioni: il dottor Angelo Caselli, cardiologo di Roma, il dottor Daniele Consoli, endocrinologo di Siracusa, il dottor Miguel Rechichi, oculista di Catanzaro, il dottor Nunzio Accardo, otorino di Salerno, il dottor Cesare Arezzo, pneumologo di Bari e infine il dottor Giovanni Placidi, psichiatria di Genova.

Le vincitrici

In questa edizione, sono solo 3 le vincitrici donne, le migliori d'Italia per le categorie ginecologia, dottoressa Alba Piras (Sardegna), logopedia, dottoressa Daniela Barberini (Lazio) e medicina estetica, dottoressa Roberta Momi (Emilia Romagna). La selezione dei vincitori, nella prima fase dell'iniziativa, ha tenuto conto del parere dei pazienti: gli specialisti candidati ai MioDottore Awards, infatti, sono stati selezionati in base al numero e alla qualita' di giudizi ottenuti, sulla base di puntualita', attenzione al paziente e qualità dello studio medico. La seconda fase, ha invece visto i professionisti appartenenti alle stesse categorie di specializzazione chiamati a esprimere un giudizio sui colleghi nominati, secondo altri elementi, come professionalita', esperienza e curriculum professionale, facendo leva sulle proprie competenze mediche. Infine, la selezione decisiva, e' stata guidata dal numero totale di opinioni positive raccolte tra gli utenti, dei voti dei colleghi di specializzazione e del contributo dello specialista alla risoluzione di dubbi o domande all'interno della sezione "Chiedi al Dottore".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

  • Covid-19, salgono i contagi in Campania: 14 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento