rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Attualità

De Luca: "Il metodo Campania può cambiare la vita dei giovani del Sud"

Sul tema lavoro De Luca ha parlato di "censimento per individuare i vuoti nella pubblica amministrazione", tale da portare all'assunzione di massa di giovani

"Da 4 anni mi sto battendo perché le forze politiche nazionali assumano come obiettivo quello di dare lavoro a 300mila giovani diplomati e laureati del Mezzogiorno. Fino ad ora è stato assunto solo dal Pd l'impegno di creare posti di lavoro". È quanto affermato dal presidente della Campania Vincenzo De Luca nel corso del suo consueto appuntamento social del venerdì.

Questione lavoro

Sul tema lavoro De Luca ha parlato di "censimento per individuare i vuoti nella pubblica amministrazione", tale da portare all'assunzione di massa di giovani. "Dal sud sono andati via un milione di giovani, è una migrazione biblica, stiamo perdendo le migliori energie" ha spiegato il governatore, che ha aggiunto: "Con il 'metodo Campania' potremmo cambiare la vita ai giovani del sud: fatto il censimento dei posti di lavoro disponibili, bisogna dare procedure e tempi eccezionali per fare il concorso con due prove scritte, togliendo l'orale. Se si lavora alla tedesca in un anno si mandano a lavorare 300 mila giovani. Se il governo non farà nulla provvederemo noi a realizzare un nuovo piano per il lavoro". 

Sanità

"Stiamo lavorando - ha sottolineato De Luca - per risolvere le problematiche legate alla mancanza di personale in molte Asl del territorio, a cominciare da quella di Salerno. L'obiettivo è riorganizzare in maniera concreta i pronto soccorsi". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Luca: "Il metodo Campania può cambiare la vita dei giovani del Sud"

SalernoToday è in caricamento