A.S.A.D. Pegaso: "E' controindicato improvvisarsi volontari"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Riceviamo molte sollecitazioni in questi giorni di cittadini che vogliono attivarsi e aiutare ed entrare a fare parte della nostra associazione.

Riteniamo che la solidarietà sia un atto fondamentale.

La nostra priorità è però la sicurezza e la salute di coloro che si avvicinano a noi anche con lo spirito di dare aiuto per il prossimo.

Altresì riteniamo che in questo periodo in rispetto anche delle direttive sul contenimento della propagazione del virus, è più che mai controindicato “improvvisarsi volontari”.

Non ce ne vogliate ma queste condizioni sono fondemantali e costituiscono la base dei principi su cui la nostra associazione opera.

Concludiamo e diffidiamo tutti coloro che in questo periodo particolare, in un modo o l'altro sull'onda della "solidarietà" violano tali condizioni e ideali riempiendo le proprie sedi di "volontari improvvisati", il volontariato è il valore aggiunto, è l'essenza del vivere, va rispettato protetto e tutelato!!!

Volontariato in A.S.A.D. Pegaso

La risorsa della nostra Associazione sono i Volontari, scegliere di diventare volontario deve essere una scelta consapevole e responsabile. Noi non richiediamo ore precise da svolgere in una settimana ma un minimo annuale, perchè tutti noi abbiamo famiglia, lavoro, interessi e capiamo che per essere un buon volontario bisogna essere in equilibrio con tutta la propria vita.

Ad ogni modo, entrare in un'associazione di volontariato, significa portare una forza, su cui si deve contare, ed essere volontario significa dedicare parte del proprio tempo (e delle proprie conoscenze professionali e non) in un gruppo di persone che fanno affidamento l'una con l'altra, per uno scopo ben preciso.

Si possono iscrivere all'Associazione donne ed uomini che abbiano compiuto il 16° anno di età, ma solo chi avrà raggiunto la maggiore età potrà fare parte di squadre operative di emergenza, non avere subito condanne ne di avere in corso procedimenti penali e siano disponibili ad impegnare parte del loro tempo libero per le riunioni, l’addestramento e le esercitazioni.

Per i neoiscritti è previsto un periodo di prova di 6 mesi. Durante tale periodo avranno l'obbligo di partecipere al Corso Base per Volontari, della durata di circa 60 ore, periodicamente organizzati dalla nostra associazione e affiancheranno personale già formato nello svolgimento delle nostre attività.

Dopo aver superato il corso base si acquisisce la qualifica di socio volontario operativo.

L’Associazione ha sottoscritto un’assicurazione a favore dei volontari per la copertura di infortuni e responsabilità civile

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento