"Ordinanze" e "Lavori in corso": l'Anas migliora la comunicazione web

L'Anas, del gruppo FS Italiane, ha pontenziato la comunicazione web con i propri utenti e stakeholder per aumentare la qualità dei servizi offerti

L'Anas, del gruppo FS Italiane, ha pontenziato la comunicazione web con i propri utenti e stakeholder per aumentare la qualità dei servizi offerti. Le novità sono due:

Lavori in corso

In questa sezione, aggiornata quotidianamente, sono riportate tutte le informazioni con gli stati di avanzamento dei lavori nonché gli impegni contrattuali previsti per la conclusione delle opere.  L’obiettivo è quello di fornire informazioni georeferenziate e più dettagliate sui cantieri in corso sulla propria rete stradale e autostradale. "La ricerca diventa più facile e intuitiva: attraverso la navigazione sulla mappa - spiegano dall'Anas - è possibile selezionare la regione e il singolo intervento visualizzando tutte le informazioni nel dettaglio. Utilizzando la maschera dedicata, è inoltre possibile effettuare una ricerca anche attraverso il nome della tratta stradale, tipologia e titolo dell’intervento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ordinanze Web

All'interno della sezione Infoviabilità è stata aggiunta la voce Ordinanze Web, all’interno della quale è possibile consultare tutte le ordinanze emesse a partire dal 2018. "Le ordinanze - spiegano - sono provvedimenti emessi dalle strutture territoriali Anas che, in relazione a interventi sulla rete, dispongono modifiche – provvisorie o permanenti – alla circolazione lungo determinati tratti della rete stradale Anas e ne informano istituzioni, enti locali e cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento