rotate-mobile
Mercoledì, 29 Marzo 2023
Attualità

“Antimafia Itinerante”, mostra e convegno a Salerno sulle infiltrazioni mafiose nel gioco legale

L'accesso all'interno della sala avverrà previa esibizione del green pass rafforzato e con mascherina Ffp2

Nell'ambito delle celebrazioni per il 30° anniversario della Direzione Investigativa Antimafia prosegue a Salerno il viaggio della mostra "Antimafia Itinerante" che sarà aperta al pubblico dal 7 al 12 marzo presso il Palazzo di Città. L'accesso all'interno della sala avverrà previa esibizione del green pass rafforzato e con mascherina Ffp2.

Il programma 

Lunedì 7 marzo alle 17 la mostra verrà presentata agli organi d'informazione dal Direttore della DIA, Maurizio Vallone, alla presenza delle Autorità civili e militari. Da martedì 8 marzo l'ingresso sarà possibile dalle 9 alle 18. Venerdì 11 marzo alle 11, nel "Salone dei Marmi" del "Palazzo di Città", si svolgerà il convegno sul tema "Gambling: infiltrazioni mafiose nel gioco legale" moderato dal giornalista della RAI Vincenzo Perone a cui parteciperanno, oltre al direttore della DIA, il Direttore Generale dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Marcello Minenna, il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, Giuseppe Borrelli, il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Potenza, Francesco Curcio, il professore ordinario di Diritto Penale presso l'Università degli Studi di Salerno, Andrea Castaldo, e il Capo del II Reparto Investigazioni Giudiziarie della DIA, Lorena Di Galante. Con la collaborazione dell'Ufficio Scolastico Provinciale di Salerno sono state inoltre programmate alcune visite di studenti degli Istituti scolastici locali, nonché ulteriori iniziative organizzate in favore di Istituti interessati alle tematiche della legalità e lotta alla mafia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Antimafia Itinerante”, mostra e convegno a Salerno sulle infiltrazioni mafiose nel gioco legale

SalernoToday è in caricamento