Sabato, 18 Settembre 2021
Attualità

Astrazeneca: benefici superiori ai rischi, avvertenza aggiunta al foglietto illustrativo

Era atteso per le 16 l'esito della riunione di Ema su AstraZeneca, il vaccino sospeso in via cautelativa in diversi paesi europei a seguito di presunte reazioni avverse. Ma è slitatta di un'ora la conferenza stampa: ecco cosa è stato deciso

Via libera dell'Ema al vaccino AstraZeneca. "E' un vaccino sicuro ed efficace - ha detto Emer Cooke, Direttore esecutivo di Ema - Non può essere associato a un incremento degli eventi di trombosi". Era atteso per le 16 l'esito della riunione di Ema su AstraZeneca, il vaccino sospeso in via cautelativa in diversi paesi europei a seguito di presunte reazioni avverse. Ma è slitatta di un'ora la conferenza stampa dell'Agenzia europea del farmaco. Cooke ha anche precisato che "sulla base delle evidenze disponibili e dopo giorni di analisi approfondita dei report clinici dei risultati in laboratorio, delle autopsie e di ulteriori informazioni dagli studi clinici, non possiamo ancora escludere definitivamente un legame tra questi casi rari" di trombosi e effetti indesiderati "e il vaccino". "Fino a ieri, gli eventi sospetti di trombosi cerebrali" dopo la vaccinazione con AstraZeneca "sono stati sette in Germania, tre in Italia, due in Norvegia, uno in Spagna, oltre a tre nel Regno Unito e due in India", ha riferito la presidente del comitato per la farmacovigilanza, Sabine Straus: "Approfondiremo ulteriormente" tutti gli eventi sospetti, ha aggiunto.

Il dettaglio

Dunque, il foglietto illustrativo del vaccino AstraZeneca "deve essere aggiornato: è importante che venga comunicato al pubblico e agli operatori sanitari perché apprendano meglio queste informazioni, permettendo loro di mitigare questi effetti collaterali- ha annunciato Strauss - Ci sono ancora alcune incertezze, abbiamo visto alcuni casi molto rari" ed abbiamo "raccomandato di aggiungere un'avvertenza, in modo che questa informazione sia resa nota ai medici e al pubblico".

L'annuncio

Oggi il presidente del consiglio Mario Draghi, intervenuto a Bergamo per celebrare la prima giornata della memoria delle vittime del Covid, aveva sottolineato che qualsiasi fosse stata la decisione di Ema, la campagna vaccinale sarebbe proseguita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Astrazeneca: benefici superiori ai rischi, avvertenza aggiunta al foglietto illustrativo

SalernoToday è in caricamento