Camerota, Comune e Università organizzano corso aggiornamento su Preistoria

Possono presentare domanda i cittadini italiani o membri dell’Unione Europea che hanno compiuto la maggiore età e sono in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado

Il Comune di Camerota, con la collaborazione delle Università di Siena, Ferrara, Bologna e La Sapienza di Roma, organizza un corso di aggiornamento sulla Preistoria.

I dettagli

Possono presentare domanda i cittadini italiani o membri dell’Unione Europea che hanno compiuto la maggiore età e sono in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado. Coloro che intendono presentare istanza per la verifica del possesso dei requisiti per l’accesso al test di ammissione al corso di aggiornamento sulla preistoria, devono rivolgere apposita domanda al Comune di Camerota, riproducendo lo schema scaricabile direttamente dal sito web istituzionale dell’Ente.

I commenti

A spiegare gli obiettivi del corso è la docente dell'università di Siena Adriana Moroni: "Il corso si prefigge di fornire un aggiornamento altamente qualificato sui principali risultati raggiunti in campo scientifico negli studi sul Paleolitico con particolare riferimento all’evoluzione comportamentale della nostra specie, Homo sapiens, ed al rapporto con gli ultimi Nendertaliani. Verranno trattati inoltre aspetti metodologici e tematiche inerenti la Preistoria del territorio cilentano nel suo complesso. Scopo del corso - conclude la docente - è anche quello di far comprendere la complessità della cultura materiale e spirituale che caratterizza la più antica storia dell’Uomo, troppo spesso banalizzata e divulgata secondo stereotipi  del tutto decontestualizzati".

Le fa eco l'assessore comunale alla cultura Teresa Esposito: "Viste le nuove ricerche scientifiche e il vasto patrimonio culturale del territorio di Camerota ho voluto fortemente questo corso per dare l'opportunità agli accompagnatori culturali e agli insegnanti di storia di approfondire il campo della preistoria e di aggiornarsi sui nuovi traguardi scientifici del periodo di riferimento sia su scala nazionale che territoriale. Punto molto sulla formazione degli accompagnatori turistico culturali e sono orgogliosa della loro professionalità e del riscontro ottenuto l'estate appena trascorsa. Siccome una delle nostre mission è quella di avere un personale formato e professionale, troverò sempre gli strumenti da fornirgli. Per questo ringrazio la professoressa Adriana Moroni e tutti i docenti che interverranno ai corsi».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Scuole a Salerno, la protesta dei presidi: "Rinviamo l'apertura"

  • Ragazzo senza mascherina perchè autistico, il sindaco di Baronissi: "Ikea gli ha negato l'ingresso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento