Campania zona rossa: cosa cambia e cosa chiude dal 15 novembre, la nuova autocertificazione

Chiusi i Mercati di generi non alimentari e sospese le attività commerciali al dettaglio (abbigliamento e calzature per adulti, gioiellerie, pelliccerie, etc)

E' ufficiale: la Regione Campania entra da domani, domenica 15, in zona rossa. Il provvedimento che ha validità di 15 giorni (salvo proroghe), oltre a limitare gli spostamenti che devono essere motivati da necessità (salute e lavoro) o ristretti alle vicinanze della propria abitazione e a vietare quelli tra Comuni, rende esecutiva una serie di misure riguardanti gli esercizi commerciali. In particolare, vietata la somministrazione ai tavoli per bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie: è consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio, nonché fino alle ore 22 la ristorazione con asporto. Chiusi i Mercati di generi non alimentari e sospese le attività commerciali al dettaglio (abbigliamento e calzature per adulti, gioiellerie, pelliccerie, etc). In merito alle attività inerenti i servizi alla persona potranno restare aperte lavanderia e pulitura di articoli tessili, altre lavanderie, tintorie, nonchè servizi dei saloni di barbiere e parrucchiere. Potranno restare aperte le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità quali commercio al dettaglio in esercizi non specializzati con prevalenza di prodotti alimentari e bevande (ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimenti vari), commercio al dettaglio di prodotti surgelati, edicole , commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici.

Scarica>>>L'autodichiarazione

E, ancora, saracinesche alzate per il commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati, inclusi gli esercizi specializzati nella vendita di sigarette elettroniche e liquidi da inalazione, di carburante per autotrazione in esercizi specializzati, nonchè commercio al dettaglio di apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati, ferramenta, vernici, vetro piano e materiali da costruzione (incluse ceramiche e piastrelle) in esercizi specializzati, di articoli igienico-sanitari, di attrezzature e prodotti per l’agricoltura e per il giardinaggio, di articoli per l’illuminazione e sistemi di sicurezza in esercizi specializzati. E, poi, commercio al dettaglio di libri in esercizi specializzati, di giornali, riviste e periodici, di articoli di cartoleria e forniture per ufficio, di confezioni e calzature per bambini e neonati, di biancheria personale, di articoli sportivi, biciclette e articoli per il tempo libero in esercizi specializzati, di autoveicoli, motocicli e relative parti ed accessori, di giochi e giocattoli in esercizi specializzati, di medicinali in esercizi specializzati (farmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica), di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati, di cosmetici, di articoli di profumeria e di erboristeria in esercizi specializzati. E, inoltre, di commercio al dettaglio di fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti, di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati, di materiale per ottica e fotografia, di combustibile per uso domestico e per riscaldamento, di saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini, di articoli funerari e cimiteriali, di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via Internet, per televisione, per corrispondenza, radio, telefono.

In sintesi cosa cambia:

zona rossa-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento